Condividi la notizia

RUGBY

C’è anche Giacomo Nicotera tra i permit selezionati dal Benetton con due prossimi rossoblù

Tra i permit del Benetton Treviso anche l’estremo Giacomo Da Re e la seconda linea Nicola Piantella probabili prossimi rinforzi della FemiCz Rovigo

0
Succede a:
Giacomo Da Re, Giacomo Nicotera e Nicola Piantella

TREVISO - Il Benetton Rugby ufficializza l’inserimento in rosa di 12 permit players, i quali così facendo portano la rosa biancoverde della prossima stagione ad essere momentaneamente costituita da ben 52 atleti.

Prosegue quindi in maniera solida, concreta e soprattutto produttiva il progetto sviluppo giovani intrapreso dal Benetton Rugby quattro stagioni fa, grazie anche all’importante collaborazione dei club di TOP10 e FIR, e che ad oggi ha visto diversi atleti entrare a fare parte a tutti gli effetti della prima squadra biancoverde.

La lista dei 12 permit players si compone di alcuni profili che hanno già avuto modo di esordire con la prima squadra del Benetton Rugby, ed altri per i quali si tratta del primo inserimento nel roster biancoverde.

I seguenti atleti sono Filippo Alongi, Joey Caputo, Giacomo Da Re, Filippo Drago, Matteo Drudi, Alessandro Garbisi, Matteo Meggiato, Tommaso Menoncello, Giacomo Nicotera, Lorenzo Pani, Nicola Piantella e Petrus François Smith. I giovani talenti tra luglio e agosto si aggregheranno tutti al gruppo biancoverde prendendo parte alla preparazione in vista della prossima stagione sportiva. Come ormai da prassi, gli atleti si alleneranno in Ghirada durante la prima parte di settimana, per poi proseguire nei giorni successivi in caso di un loro selezionamento per l’impegno del weekend, o contrariamente saranno rilasciati e messi a disposizione dei club di appartenenza.

Giacomo Da Re nasce a Treviso il 29 marzo 1999. Inizia a giocare nel settore giovanile del Benetton Rugby dall’età di 6 anni. Segue la trafila del vivaio biancoverde e nel 2015 milita per due anni nell’Accademia FIR di Mogliano. Nell’estate del 2017 diventa un giocatore del Mogliano Rugby. Da Re è un’apertura/utility back dotato di un buon piede e può essere utilizzato indifferentemente in tutti i ruoli del reparto arretrato. In quattro anni ha indossato la maglia del Mogliano in 47 occasioni di TOP10, siglando quattro mete. Da due anni nel giro della prima squadra del Benetton Rugby, continuerà ad esserlo anche lungo il corso della prossima stagione. Il suo curriculum rugbistico è farcito anche da cinque caps con l’Italrugby nel Sei Nazioni U20 del 2019 e da ulteriori 3 gettoni nel Mondiale U20 del 2019. Con tutta probabilità arriverà a Rovigo.

Nicola Piantella seconda/terza linea di quasi due metri, è dotato di una fisicità non indifferente per un ventenne, Piantella è nato a Bassano del Grappa ed è uno dei migliori prospetti nazionali per quanto riguarda il ruolo di seconda linea. Adattabile anche come flanker, il classe 2001 è cresciuto nel Rangers Rugby Vicenza e ha frequentato l’Accademia Nazionale Under 20. Nella scorsa primavera Piantella è pure stato invitato ad allenarsi con la prima squadra biancoverde. Ha convinto lo staff tecnico dei Leoni e ha debuttato in Guinness PRO14 giocando l’ultima giornata dello scorso campionato contro i Glasgow Warriors. E’ attualmente coinvolto nel Sei Nazioni U20. E’ chiamato ha rimpiazzare Canali passato al Petrarca Padova, rumors di mercato lo danno prossimo rossoblù.

Giacomo Nicotera, tallonatore campione d’Italia con la FemiCz Rovigo, classe ’96, è cresciuto nel Rugby Trieste 2004 e nel Venjulia Rugby Trieste, per poi approdare nel 2015 al Mogliano Rugby con cui ha giocato tre stagioni raccogliendo 36 presenze e siglando 3 mete in Super10. Per Nicotera anche una breve esperienza in Nuova Zelanda nel Sumner Rugby Football Club, una società dilettantistica alla periferia di Christchurch, e poi il ritorno in Veneto e il trasferimento al Rugby San Donà nella stagione 2018/2019. Nella formazione veneziana colleziona 22 partite e 1 marcatura in Top12. Durante l’estate di due anni fa il trasferimento a Rovigo con cui ha totalizzato in due stagioni 23 presenze e 6 mete, inoltre quest’anno ha vinto il campionato italiano. Nicotera per di più già nell’attuale annata ha fatto parte della rosa dei permit player del Benetton Rugby, collezionando due presenze nell’ultimo Guinness PRO14.

Articolo di Lunedì 28 Giugno 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it