Condividi la notizia

INCIDENTE MORTALE

Donna tamponata ed uccisa da un Tir in A13

Inferno in autostrada intorno alle 12 e 30 di lunedì 28 giugno tra Occhiobello (Rovigo) e Villamarzana. Ha perso la vita una donna residente a Conegliano

0
Succede a:

FIESSO UMBERTIANO (Rovigo) - Traffico paralizzato per diverso tempo in A13 per un pauroso incidente che è costata la vita ad una donna. Erano circa le 12 e 30 quando un autoarticolato ha tamponato una vettura, per la 69enne di Conegliano (ma nata a San Donà di Piave) non c’è stato nulla da fare. Vani i soccorsi del Suem 118, Vigili del fuoco giunti da Rovigo e Ferrara e della Polizia Stradale.

La vittima è Renata Stefani, 
ex dirigente medico di Chirurgia all'Ulss di Pieve di Soligo, ora in pensione. Era oncologa, si era laureata a Padova e per tanti anni si è dedicata alla ricerca.

Pesanti le ripercussioni sul traffico direzione Padova, nel giro di pochi minuti si sono formate code di oltre 3 chilometri. Il conducente del mezzo pesante è stato denunciato per omicidio stradale, ovviamente la patente gli è stata ritirata. Le indagini sono affidate al sostituto procuratore della Repubblica del Tribunale di Rovigo, Andrea Bigiarini.

 

Articolo di Lunedì 28 Giugno 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it