Condividi la notizia

RUGBY

Festa a sorpresa in Comune a Villadose per Iginio Bagatello

Lo storico massaggiare della Rugby Rovigo Delta premiato in Municipio a Villadose (Rovigo) dal sindaco Pierpaolo Barison, per il titolo di campione d’Italia 2020-2021

0
Succede a:
Il sindaco Barison con Iginio Bagatello e Andrea Trombini
L'assessore allo Sport Davide Aggio con Iginio Bagatello
Premiazione a sorpresa in Comune per Iginio Bagatello
Premiazione a sorpresa in Comune per Iginio Bagatello
Premiazione a sorpresa in Comune per Iginio Bagatello

VILLADOSE (Rovigo) - Martedì 29 giugno in comune a Villadose, il sindaco Pierpaolo Barison, ha voluto premiare lo storico massaggiatore della Rugby Rovigo, campione d’Italia 2020-2021, Iginio Bagatello.

La cerimonia è avvenuta con la collaborazione della Rugby Rovigo Delta, una sorpresa di cui Iginio "Gino" Bagatello era all’oscuro. Il Sindaco ha chiamato Bagatello in Comune, dove una volta lavorava, convocandolo con la scusa di un problema legato alla sua pensione.

Leggi l'articolo su San Bortolo rossoblù

GUARDA IL VIDEO DEI FESTEGGIAMENTI
Leggi la Cronaca di Petrarca - FemiCz Rovigo
LEGGI L'ARTICOLO SUL 13ESIMO SCUDETTO

Uno scherzo ben riuscito, ad attenderlo fuori dall’ufficio del primo cittadino una rappresentanza della società con il team manager Antonio Romeo, il club manager Andrea Trombini, Andrea Bacchetti, ed il collaboratore Dario Mazzetto,

Pierpaolo Barison ha consegnato una targa ricordo al massaggiatore rossoblù, presente anche l'assessore allo Sport, Davide Aggio, Bagatello è l’unico cittadino di Villadose campione d’Italia in carica.

Articolo di Martedì 29 Giugno 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it