Condividi la notizia

PELLEGRINAGGIO

Borsea: un pellegrinaggio ben riuscito verso la Beata Vergine del Pilastrello

La comunità di Borsea (Rovigo), come ogni anno, il 26 giugno scorso si è svolto il classico appuntamento di solidarietà

0
Succede a:

BORSEA (Rovigo) - Sabato 26 giugno alle ore 22.30 ha avuto inizio il tradizionale pellegrinaggio da Borsea al Santuario della Beata Vergine del Pilastrello.

Dopo un breve momento di raccoglimento accompagnato dai canti del coro Maranatha di Borsea, gli organizzatori e i parroci hanno dato il via alla lunga passeggiata notturna, quest’anno ancor più significativa per tutti i partecipanti, i quali hanno pregato e si sono affidati alla Vergine del Pilastrello per vincere insieme la pandemia. 

Molte sono infatti le preghiere rivolte a Maria lungo il cammino indirizzate ai sofferenti e ai bambini malati, rappresentati simbolicamente da numerosi palloncini bianchi portati dai fedeli durante la notte.

Oltre alle numerose preghiere, canti e letture significative hanno accompagnato i pellegrini; legiovani coppie della parrocchia di Borsea sostenute da due fedeli della parrocchia di Costa e dal gruppo di preghiera “La Sposa dello Spirito Santo” hanno infatti animato la camminata alternando canzoni a momenti di riflessione, che hanno reso piacevole il pellegrinaggio notturno.

Lungo il cammino i fedeli hanno potuto dunque condividere momenti significativi e intensi, contando l’uno sull’altro, alleviando così la fatica fisica dovuta ai chilometri percorsi. 

Tappe significative sono state Grignano Polesine, Costa e Villanova del Ghebbo, che hanno permesso ai partecipanti brevi momenti di riposo e ristoro.

Alle ore 6.30 di domenica 27 giugno, i fedeli hanno raggiunto la Basilica della Beata Vergine del Pilastrello, dove si è svolta la celebrazione della Santa Messa, al termine della quale sono state bruciate le intenzioni dei fedeli rivolte alla Madre Celeste e sono stati liberati i palloncini bianchi, accompagnati dalle preghiere e dalla speranza di tutti i partecipanti.

Un particolare ringraziamento va a tutti gli organizzatori delle varie Pro Loco, a coloro che hanno animato l’evento rendendo piacevole la passeggiata notturna, ai parroci che hanno accompagnato fisicamente e spiritualmente i fedeli in cammino, a tutti i numerosi partecipanti che hanno accettato di intraprendere questa intensa esperienza di fede e speranza.

 

Articolo di Mercoledì 30 Giugno 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it