Condividi la notizia

EVENTI

Il Teatro nel giardino del Castello Estense non si ferma qui

Tutto esaurito per la XXVIII edizione di Corte teatrale in Castello e la V edizione di A teatro con una Stella ad Arquà Polesine (Rovigo)

0
Succede a:

ARQUÀ POLESINE (Rovigo) - Una prima serata da soldout ad Arquà Polesine (Rovigo) per la XXVIII edizione di Corte teatrale in Castello e la V edizione di A teatro con una Stella. Ad essere protagonisti della prima serata, i bravissimi attori della compagnia Teatro Veneto città di Este che hanno portato in scena la produzione La Fiorina del Ruzante, per la regia di Stefano Baccini, con una particolare attenzione al plurilinguismo e al dialetto “pavano” che è tipico di questa commedia veneta. Un testo dalla trama avvincente, il cui grande ostacolo era proprio la lingua, che gli interpreti in scena hanno saputo affrontare con successo. Entusiasta il pubblico presente che ha concluso la serata con applausi scroscianti nei confronti della compagnia ospitata.

Ma il Teatro nel giardino del Castello Estense non si ferma qui: Proposta Teatro Collettivo, all’ideazione artistica di questa rassegna teatrale, in collaborazione con il Circolo Mons. Giacomo Sichirollo e con il sostegno del Comune di Arquà Polesine, è pronta ad ospitare una tappa di Polesine Segreto 2021 – Tra amore e mistero, evento gratuito a prenotazione, domani sera, venerdì 16 luglio dalle 21:15 con uno spettacolo dal titolo La Virguncula: Marchesella degli Adelardi, una produzione Minimiteatri.

Un evento fuori concorso che però ha molto a che vedere con il Castello Estense. La storia messa in scena, infatti, riprende le fila di quel che successe a Marchesella degli Adelardi, nobile fanciulla erede di un vasto casato, proveniente da famiglia guelfa ferrarese, che con un ratto venne sottratta da un matrimonio combinato con la famiglia ghibellina Torelli-Salinguerra. Al di là della sintesi storica, gli arquatesi sono molto legati al mistero che si cela dietro questa misteriosa figura di fanciulla: si dice, infatti, che il suo fantasma sopravviva tra le mura del Castello e ognuno dà la propria versione sulla sorte che toccò a questa piccola bambina in balìa del destino.

L’evento, in collaborazione con la compagnia ospitante, Proposta Teatro Collettivo, vedrà in scena Allievi e Attori della compagnia Minimiteatri: Giorgia Aglio, Manola Borgato, Giorgia Brandolese, Silvia Dicuonzo, Luca Pianta, Maurizio Noce, Paolo Zaffoni e anche Attori del Collettivo: Giorgio Brandolese, Alessandra Camozza, Lorenza Previato.

Testo e regia di Giorgia Brandolese, consulenza artistica di Letizia E. M. Piva. Polesine Segreto è una Rassegna ideata e promossa dalla dott.ssa Antonella Bertoli, Presidente della commissione provinciale Pari Opportunità e da Provincia di Rovigo, con RetEventi – Regione del Veneto e il sostegno di Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, in collaborazione con le amministrazioni comunali coinvolte.

Il prossimo evento in concorso per i premi dedicati a Ruggero Sichirollo e Davide Altieri per A teatro con una stella sarà invece la prossima settimana: sabato 24 luglio alle ore 21:15 sarà di casa la compagnia Trentamicidellarte di Villatora (PD) con lo spettacolo Nemici come prima, commedia in due atti ed epilogo di Gianni Clementi, per la regia di Gianni Rossi.

Una commedia brillante scritta da una delle penne più irriverenti del teatro contemporaneo: Gianni Clementi. Una riflessione sui rapporti familiari e su quanto essi siano spesso complicati, una fotografia spietata e crudele della società attuale in cui tutto appare lecito, una denuncia sociale costantemente accompagnata alla irresistibile comicità del dialogo, in equilibrio tra la sorprendente amarezza e il travolgente divertimento. Cosa avviene nell’animo umano quando esso è sconvolto da mutamenti improvvisi? Tra il grottesco e la drammaticità, spesso nell’abisso del cinismo, tutto si compirà...

Costo d’ingresso per ogni evento di 7 euro, ad eccezione dell’appuntamento incluso nella Rassegna Polesine Segreto che è ad entrata gratuita. Per prenotazioni e informazioni: propostateatrocollettivo@gmail.com, 3939760659, 3441350020, social Instagram e Facebook di Proposta Teatro Collettivo.

 

 

 

Articolo di Giovedì 15 Luglio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Spettacoli e Cultura

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it