Condividi la notizia

CARABINIERI

Controlli nel weekend, ritirata una patente per guida in stato di ebbrezza

Nella rete dei Carabinieri di Trecenta (Rovigo) e Occhiobello, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio svolto nell’alto Polesine, un mantovano alla guida ubriaco, e due polesani con modiche quantità di droga

0
Succede a:

SALARA (Rovigo) - Nella nottata tra il 17 e il 18 luglio 2021, i Carabinieri delle stazioni di Trecenta (Ro) e Occhiobello (Ro), nell’ambito di un servizio di controllo del territorio svolto nell’alto Polesine, hanno denunciato per il reato di “guida in stato di ebbrezza alcolica” e “rifiuto sottoporsi accertamenti tossicologici” un uomo 43enne residente in provincia di Mantova.

L’individuo, alle 4 circa, è stato fermato alla guida della sua Renault Clio a Salara (ro). Nel corso di un controllo con l’etilometro è stato accertato che lo stesso stava conducendo il veicolo con un tasso alcolemico di  1,77 g/l. L’uomo invitato a sottoporti anche ad un test tossicologico per verificare se aveva assunto anche droghe ha pero’ rifiutato. La patente di guida gli è stata ritirata ed il veicolo sequestrato. In auto con lui vi era una ragazza 40enne della provincia di Rovigo che nel corso del controllo è stata trovata in possesso di 0,25 grammi di "marijuana". La stessa è stata pertanto segnalata alla Prefettura di Rovigo come assuntrice di stupefacenti.

E’ stato segnalato alla Prefettura di Rovigo come assuntore di sostanze stupefacenti anche un ragazzo 20enne della Provincia, controllato a piedi nei pressi del parco comunale Occhiobello,  è stato trovato in possesso 1,30 grammi di “hashish”.

Articolo di Lunedì 19 Luglio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it