Condividi la notizia

CICLISMO

Due vittorie di categoria

Weekend di soddisfazioni per la Liberi Ciclisti Adria (Rovigo) a Crtura (Padova) al 39° GP Barbara Rango

0
Succede a:

CARTURA  (Padova) - Altra gara in provincia di Padova, nel weekend appena trascorso, per la Liberi Ciclisti Adria che si è presentata con undici giovani ciclisti al 39° GP Barbara Rango che si è svolto a Cartura organizzato dalla locale società ciclistica.

Anche in questa occasione la società adriese ha ben figurato piazzando quasi tutti i propri atleti entro i primi dieci, con due vittorie di categoria.

Subito soddisfazioni dalla categoria G1 con una vittoria in volata per Diego Barchi che ha tagliando il traguardo lasciandosi alle spalle tutti i diretti concorrenti. Nella stessa categoria arrivo con il gruppo per Isacco Zanella alla sua prima gara in assoluto.

Nella categoria G2 femminile quarto posto per Angelica Spolladore ad un passo dalla zona premiazione.

Sale invece sul podio con un buon terzo posto Adelaide Belluco con l'arrivo in volata; conclusione della gara con il gruppo per Daoukha Fatima Zahraa. Nella stessa categoria maschile arrivo con il gruppo per Alessandro Barnabà.

Nella G4 maschile buon sesto posto di Riccardo Spolladore che nell'arrivo in volata per un soffio non è riuscito a salire sul podio.

Nella G5 femminile altro podio, anche in questa domenica, per Marta Bruson che ha concluso la prova con un  ottimo terzo posto. Nella maschile Luca Felisatti ha concluso la gara con un nono posto.

Nella categoria maggiore G6 femminile vittoria di Aurora Marzolla che con una volata impetuosa è riuscita a dominare le avversarie e tagliare il traguardo al primo posto. Giosuè Montecchio nella G6 maschile con un  altro arrivo in  volata si è classificato al settimo posto.

Domenica prossima 25 luglio gara organizzata dal Gs Tavo a Saletto di Vigodarzere per il 4° Trofeo Giovanissimi a Tavo.

Articolo di Giovedì 22 Luglio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it