Condividi la notizia

INIZIATIVE

L’amore non uccide

Serata contro la violenza sulle donne a Silvelle di Trebaseleghe (Padova) grazie all’Associazione di Volontariato “Un Cuore da Cavaliere - Odv” di Rosolina (Rovigo)

0
Succede a:

ROSOLINA (Rovigo) - L’Associazione di Volontariato “Un Cuore da Cavaliere - Odv” ha organizzato mercoledì 21 luglio il secondo evento sociale denominato sociale denominato “L’amore non Uccide” in collaborazione con l’associazione Vivilveneto presso il Bike Park KM 99 a Silvelle di Trebaseleghe (Padova) dopo le chiusure imposte dall’emergenza epidemiologica del Covid-19. Questa serata a tema è stata dedicata alla violenza di genere per dare risalto ad un tema purtroppo sempre più frequente soprattutto durante il periodo di chiusura dovuta all’epidemia, per sensibilizzare l’opinione pubblica proprio l’impennata che ha auto in questi mesi in fatto di violenza. Scoperta una panchina rossa dedicata a tutte le donne vittime di violenza in un parco a pochi passi dalla vecchia linea ferroviaria della Treviso-Ostiglia diventata adesso ista ciclo-pedonabile. Durante la serata conviviale è stato proiettato dei video a tema, presentato due pubblicazioni sulla violenza da parte dell’Auser provinciale, con dei piccoli interventi delle autorità presenti unite ad alcune testimonianze, e la lotteria sociale pro-autismo. Il video finale era dedicato agli impegni a 360° che hanno i volontari in divisa e il ricavato della lotteria per circa 1.300 euro andranno a sostenere ed aiutare circa 80 famiglie con cui collaboriamo da alcuni anni colpite da gravi forme di autismo, una patologia ancora poco conosciuta.

Presenti all’evento circa 200 invitati che hanno dato vita alla serata. Tra gli ospiti il Questore di Padova Isabella Fusiello, la Sindaca di Trebaseleghe (PD) Antonella Zoggia, Giustina Destro, il dirigente Anticrimine dottor Iorio, il Comandante della Compagnia Carabinieri di Cittadella Andrea Pezzo assieme al Comandante della stazione di Trebaseleghe, il Com. della Compagnia della Guardia di Finanza di Padova Cesare Di Giovanni, Antonio Palmosi ex Questore Vicario di Venezia, Fabio Miotti consigliere Provinciale, il comandante della Polizia Locale di Trebaselghe, Piero Rosasalva Presidente Venice Marathon. Presenti anche gli atleti del gruppo sportivo di atletica delle Fiamme Oro della Polizia di Stato di Padova. “Ringrazio di cuore tutti i volontari presenti - sottolinea Fabio Berton presidente di Un Cuore da Cavaliere Odv - gli ideatori Graziano Stocco – Giuseppe Trevisan – Igino Bernardi – Andrea Bettella, la nostra speaker Marica Tozzato che ha gestito tutta la serata con la massima professionalità, il Bike Park per averci ospitato, la sindaca Zoggia e tutte le autorità presenti per la loro importante partecipazione all’evento senza dimenticarci di tutti i nostri importantissimi sponsor”.

L’associazione “Un Cuore da Cavaliere” nasce nel 2013 come associazione filantropica, dal 2017 opera in tutta la Regione Veneto ed in ambito Nazionale con progetti didattici per le scuole, valorizzazione della persona e della famiglia come nucleo fondamentale della società dando assistenza al soggetto nei momenti di bisogno, necessità e disagio sia fisico che psicologico. È formata da un gruppo di amici appartenenti alle Forze dell’Ordine e Forze Armate oltre che da molti professionisti e da semplici cittadini che operano un servizio volontario a favore dei bisognosi e dei poveri il tutto no profit. Per ulteriori informazioni visitate il sito internet http://www.uncuoredacavaliere.eu

 

 

Articolo di Giovedì 22 Luglio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it