Condividi la notizia

CALCIO PRIMA CATEGORIA

Tre conferme e un nuovo innesto per il Crespino Guarda Veneta

Continua la composizione della rosa giallorossa (Rovigo) per il prossimo campionato di prima categoria, con Francesco Ranzolin che torna a vestire questa maglia

0
Succede a:
CRESPINO (Rovigo) - La formazione del Crespino - Guarda Veneta vuole fare sul serio e per questo motivo continua nel cercare giocatori motivati per la prossima stagione in prima categoria. Il direttore sportivo Andrea Gregnanin continua a lavorare per il meglio e vi sono altre tre conferme, oltre ad un nuovo innesto per questa squadra. 

"Francesco Ranzolin, classe 1997, giocatore offensivo, scuola calcio Este e Delta Porto Tolle. Lui è un ritorno, a distanza di 4 anni ha deciso di sposare il nuovo progetto giallorosso agli ordini di mister Franchin. Francesco ha tutte le carte in regola per dare il suo contributo alla causa e dimostrare che può essere un giocatore di categoria". Così il direttore sportivo del Crespino, che annuncia il nuovo arrivo e prosegue con le riconferme. 

"Lorenzo Bertelli, classe 1999, centrocampista che nella scorsa stagione ha dimostrato di poter ricavarsi uno spazio in una categoria che non aveva mai disputato grazie alla sua determinazione e forza fisica. Umberto Tridello, classe 1996, difensore anch'esso scuola Delta P.tolle, che è al suo 4° anno in 1a categoria dopo le esperienze di Fiesso e Lendinara. Anche lui non ha avuto nessun dubbio nel proseguire con i colori giallorossi per dar il suo contributo al muro difensivo".

"Momodou Jabang, classe 1999, attaccante dal grande potenziale. "Momo", dopo i suoi 11 gol in 13 partite a Papozze (2a cat) e 1 gol nella passata breve stagione a Crespino, cerca la consacrazione come attaccante di razza agli ordini di mister Franchin".
Articolo di Lunedì 26 Luglio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it