Condividi la notizia

SPETTACOLO ADRIA

Omar Barbierato: “Uno Spettacolo di qualità, la prima edizione del Festival Rock, con Elli De Mon e The Cyborgs”

Il primo cittadino è soddisfatto dello spettacolo che si è svolto domenica sera 25 luglio in piazza Cavour ad Adria (Rovigo)

0
Succede a:
ADRIA (Rovigo) - Respinge qualsiasi accusa di flop e spesa inutile di denaro pubblico (LEGGI ARTICOLO) il sindaco di Adria Omar Barbierato che domenica sera dal palco di piazza Cavour ha aperto la prima edizione del Commune Festival sottolineando l’importanza dell’evento, come risposta concreta agli addetti ai lavori del settore musicale.
 
“Fare un festival gratuito per il pubblico è stato davvero impegnativo. Abbiamo voluto farlo in questo periodo dell’anno per dare una risposta alle attività artistico musicali che dall’inizio della pandemia sono state tra le prime attività ad essere chiuse".

"Fare un festival non significa solo riassaporare quello che gli artisti raccontano esibendosi, ma dietro di loro c’è il lavoro professionale dei tecnici delle luci, del suono, delle pulizie degli addetti alla sicurezza. Professionisti locali che per molti  mesi sono rimasti fermi. Respingiamo  quindi al mittente chi vuole monetizzare qualsiasi ragionamento sulla serata, perché la buona riuscita del  festival del rock è stata resa possibile grazie al lavoro delle  persone del nostro territorio. Un evento per il quale possiamo dire di aver fatto cultura tutti insieme”.

L’artista Elli De Mon, nel corso della sua performance artistica, ha ribadito le parole del primo cittadino a sostegno di chi lavora nel settore della musica.

Di qualità anche la performance  del gruppo re del festival: The Cyborgs affiancati sul palco per diversi brani da Harmonica Bulldog. Una band che ha saputo interagire con il pubblico all’insegna del puro divertimento.  

“Un evento per il  quale sono state registrate 120 presenze, dei 200 posti allestiti per le norme Covid.-rende noto il Vice Sindaco Wilma Moda-Molte  le persone che hanno scelto di seguire  il concerto fuori dall’area  allestita secondo le norme di sicurezza Covid. Numeri che dimostrano che l’evento è riuscito, oltre ai buoni riscontri del pubblico presente”
Articolo di Martedì 27 Luglio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it