Condividi la notizia

CRIPTOVALUTE ED INVESTIMENTI

Cosa sono le criptovalute

Investire sulle criptovalute è un modo rischioso, ma anche molto redditizio, per fare trading online. Negoziare il rialzo o il ribasso del loro valore e investire sulle criptovalute più interessanti è sicuramente una scelta audace

0
Succede a:

Per trading online si intendono le attività di compravendita di titoli finanziari o altre fonti di investimento su Internet. In pratica, l’acquisto e la vendita sono realizzate usando dei software o delle piattaforme di trading create e gestite da società di intermediazione finanziaria o broker online. L’obiettivo di fare trading è quello di usare il mercato finanziario per guadagnare sulla differenza del prezzo d’acquisto e di vendita.


Investire sulle criptovalute è un modo rischioso, ma anche molto redditizio, per fare trading online. Infatti, le forti variazioni delle quotazioni fanno sì che le criptovalute siano particolarmente interessanti per i trader. Negoziare il rialzo o il ribasso del loro valore e investire sulle criptovalute più interessanti è sicuramente una scelta audace, ma porta notevoli guadagni.


Criptovalute: cosa sono e come funzionano

Le criptovalute sono delle monete digitali, create grazie ad un sofisticato sistema informatico di codici. Indipendenti dai controlli governativi e dai sistemi di bancari e di credito tradizionali, le monete digitali funzionano in modo totalmente autonomo.

La prima criptovaluta della storia, nonché la più conosciuta, è sicuramente il Bitcoin, tuttavia si riscontrano oltre 1.000 disponibili sulle piattaforme di trading.

Tramite la tecnologia blockchain, ovvero un registro pubblico decentralizzato che contiene i codici per identificare le valute digitali e la lista di transazioni effettuate è possibile mantenere una documentazione aperta e verificabile, ma al contempo sicura e che tutela la privacy, del flusso di compravendita di valute digitali e dei loro movimenti.

La crittografia delle monete virtuali è importante sia per verificare l'integrità dei dati, ma anche per permettere agli utenti che possiedono le criptovalute o fanno attività di trading con essa di dimostrarne l’effettivo possesso, tutelando però la loro privacy.

Il block mining è il processo che permette di creare nuove transazioni e nuove criptovalute. Per farlo è necessario un software ed un sistema di hardware particolarmente potente che consente di aggiungere nuovi blocchi di transazioni ogni 10 minuti.


Come fare trading di criptovalute

Nonostante le criptovalute siano molto diverse dalle monete tradizionali, è comunque possibile fare trading online con esse, guadagnando grazie alle scelte di investimento e alla compravendita.

Per fare trading online di valute virtuali si consiglia di informarsi correttamente sulla valuta da scegliere per l’investimenti, sull’andamento del mercato e, soprattutto, sulla piattaforma di trading più affidabile ed indicata.

Infatti, per evitare di incorrere in truffe o rischi di altro tipo, scegliere piattaforme o software trasparenti, semplici da usare e con bassi costi di commissione è molto importante, e permette anche di guadagnare di più. Negli ultimi tempi si sente sempre più parlare del sito di trading ufficiale Bitcoin Prime e 1 K Daily Profit.

Le criptovalute possono essere considerate come delle valute potenziali che, nonostante non siano ancora accettate da molti come mezzi di pagamento per beni e servizi, presentano ottime possibilità di crescita nel futuro e ciò ne aumenta il valore in ambito finanziario.

Perciò, fare trading online di valute virtuali è rischioso ma anche molto redditizio, però grazie alle informazioni e le precauzioni necessarie i guadagni non mancheranno!
Articolo di Mercoledì 28 Luglio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Rubriche

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it