Condividi la notizia

ESTATE 2021

Ad Ariaperta arriva la danza

L'evento è realizzato, nell'ambito della Stagione estiva del Teatro Sociale “Ariaperta”, Torna per i tanti appassionati del genere la danza con la Compagnia Fabula Saltica, appuntamento domenica 1 agosto al Censer

0
Succede a:

ROVIGO - Torna per i tanti appassionati del genere la danza con la Compagnia Fabula Saltica, che domenica 1 agosto si esibirà sul palco del Censer con  “Cenerentola una storia italiana”. L'evento è realizzato, nell'ambito della Stagione estiva del Teatro Sociale “Ariaperta”.
  
Collocata nell’Italia degli anni ’60, teatro di mille energie creative, di volontà di riscatto e affermazione personale la nostra Cenerentola seppure subordinata alla matrigna e alle due sorellastre, conserva, intatta, la sua trasognante dolcezza, la grazia, il fascino e l’idealismo adatti al ruolo, qualità che condurranno al lieto fine. Nessuna scarpetta di vetro a renderla ancora una volta succube delle scelte altrui, ma una splendida donna in grado di prendere da sola le proprie decisioni e che svela ancora una volta la sua intensa umanità. Perché Cenerentola come insegna Prokofiev “non è solo un personaggio da favola, ma un essere vivente: soffre, vive e il suo destino ci commuove sempre”. Lo spettacolo è anche un sentito omaggio all’arte di Gioachino Rossini, per la colonna sonora sono state utilizzate pagine scelte da varie opere del compositore pesarese, alternate a quelle appositamente create dal compositore Simone Pizzardo.

Produzione Associazione Balletto Città di Rovigo Fabula Saltica, realizzata in collaborazione con il Comune di Rovigo Teatro Sociale e Cen.Ser S.p.A con il contributo del Ministero della cultura, ArcoDanza, Regione del Veneto

Cen.Ser. ROVIGO FIERE
1 agosto 2021 ore 21
CENERENTOLA una storia italiana…

Compagnia Fabula Saltica
Cassandra Bianco, Lara Ballarin, Laura De Nicolao, Federica Iacuzzi,
Salvatore Palumbo, Manolo Perazzi, Claudio Pisa, Chiara Tosti

Claudio Ronda coreografie
Federica Iacuzzi assistente alle coreografie
Gioachino Rossini e Simone Pizzardo musiche
Primo Antonio Petris luci, costumi ed elementi scenici
Giulia Zuolo assistente
Gianluca Quaglio responsabile tecnico

Articolo di Venerdì 30 Luglio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Spettacoli e Cultura

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it