Condividi la notizia

EVENTI ROSOLINA

Un'alba ricca di musica a Rosolina Mare

Una mattina ricca di musica giovedì scorso 29 luglio direttamente al bagno Perla di Rosolina Mare (Rovigo)

0
Succede a:
ROSOSINA MARE (Rovigo) - Un buon pubblico ha accolto il concerto all’alba sulla battigia del Bagno Perla di Rosolina Mare, con “Le più belle canzoni” che hanno salutato il sole del nuovo giorno, nella performance del soprano Nicoletta Pavanin, che ha aperto con l’ Ave Maria di Schubert, in memoria delle vittime del Covid, con il pianoforte di Micaela Tiozzo che ha omaggiato il maestro Ennio Morricone, e con il baritono Oscar Garrido (in sostituzione di Clorindo Manzato), di origine messicana - la sua carriera italiana è iniziata a Treviso con “Le nozze di Figaro” e ora risiede a Rovigo – che ha cantato “Ideale” e “Santa Lucia”.

Il concerto ha intervallato Astor Piazzolla, sulle note del sax della Pavanin, con “Cielito Lindo” cantata in spagnolo, passando per “Parlami d’amore Mariù”, la celebre canzone di Vittorio De Sica. Un concerto reso possibile grazie alla collaborazione tra Pro Loco di Rosolina, Bagno Perla e Allianz Assicurazioni.

É una cosa che si ripete da millenni, eppure reca sempre emozioni e suggestioni nuove, quando il sole si leva dal mare: una palla rossa che poi diventa arancione e gialla e lo sciabordio delle onde sulla spiaggia.

Alla fine non poteva mancare il duetto, baritono e soprano, sulle note della nostra tradizione: “ ‘O sole mio”, come augurio di una buona estate per tutti.
Articolo di Sabato 31 Luglio 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it