Condividi la notizia

SECONDA CATEGORIA

Essediauto vince il torneo città di Rosolina. Presentati 6 nuovi giocatori per la prossima stagione

Domenica sera 1 agosto si è concluso questo evento che riscuote sempre un grande successo per tutti coloro che vogliono divertirsi senza troppe pretese (Rovigo)

0
Succede a:
ROSOLINA (Rovigo) - Si è concluso anche per quest'anno il 3º torneo città di Rosolina. Dopo una combattuta partita e una bella serie di gol, a spuntarla è stata la squadra dell’Essediauto Srl che ha battuto il Bar Colibrì per 6 reti a 3.

Tutto si è svolto nella maniera più amichevole possibile così come è auspicabile in occasioni di questo tipo. Bellissimo il dopo partita con la presenza del sindaco di Rosolina Franco Vitale a premiare i vincitori del torneo, accompagnato dagli assessori Frasson e Gazzola; del nostro presidente dell’Usd Albarellarosolinamare Marzia Bergo, del vice Mattia Tomasini, di tutti i dirigenti e lo staff tecnico della squadra che tanto si sono adoperati per la riuscita dell’evento, dei rappresentanti del settore giovanile e della squadra amatori.

Ricche le premiazioni i cui trofei sono andati rispettivamente a:
Primo posto: Essediauto Srl
Secondo posto: Bar Colibrì
Coppa chiosco: Havana c5
Coppa fair play: Serenissima
Capocannoniere: Pietro Munari
Miglior giocatore: Lorenzo Crucco
Miglior portiere: Francesco Ninni
Top five: Miglior portiere e in aggiunta Mattia Boccato, Alessandro Perini, Luca Cadore, Marco Ayari
Miglior giovane: Gabriel Andreello


Grande presentazione e foto di rito per sei dei nuovi acquisti della prima squadra della nostra società che parteciperà il prossimo anno al campionato di Seconda Categoria alla corte di mister Giacomo Fecchio. Faranno parte della squadra i seguenti giocatori: Fabio Pregnolato, Diego Belloni, Steven Veronese, David Bugnoli, Mattia Battelli, Antony Nalin.
Articolo di Martedì 3 Agosto 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it