Condividi la notizia

INIZIATIVE

Anche a Lendinara i bambini fanno "ooh..."

I burattini della coppia Adriana Baccaro e Daniele Maragno hanno saputo consacrare col "Teatro  per  bambini " parco San Francesco di Lendinara (Rovigo) come il “parco dei bimbi”

0
Succede a:

LENDINARA (Rovigo) – Parafrasando il titolo di una bella canzone di Povia, anche a Lendinara i bambini hanno fatto “ooh…”, grazie ai burattini della coppia Adriana Baccaro e Daniele Maragno che hanno saputo consacrare col "Teatro  per  bambini " parco San Francesco come il “parco dei bimbi”.

L’avventura è iniziata il 4 giugno scorso quando è andato in scena " il fantasma formaggino " che si aggirava per le vie di Lendinara in cerca  della sua famiglia, registrando un successo inatteso.

Poi il 2 luglio è stata la volta di " il Crapapelada " che tutti prendevano  in giro perché  calvo,  ma che si dimostrò il ragazzo  più forte  e coraggioso di tutti, affrontando  il terribile  lupo  nero.

Infine venerdì c’è stato il terzo meraviglioso spettacolo con il famoso e amato  ‘Sior  Todaro  e le frittelle  calde ’, che ha replicato la gioia  e le risate  davvero contagiose.  Le sedie piene e i volti trasognati dei bambini hanno certificato il successo di quest’iniziativa dedicata ai più piccoli e da loro così apprezzata da chiedere subito: “…ma quando fate la prossima?”

Non c’è dubbio che anche al tempo di internet e dei social il fascino senza tempo dei burattini resiste o, almeno resisterà fintantoché persone fantasiose ed appasionate come i due lendinaresi artigiani della cartapesta, autori anche dei copioni, ci saranno.

Erano presenti l'assessore Franco Fioravanti e Claudio Martello presidente della Pro Loco, divertiti almeno quanto i bambini.

Tutto è stato eseguito secondo le regole anticovid e bisogna dire che i bambini  sono stati molto  collaborativi,  andavano  educatamente  nel posto  a loro  riservato.

Un ringraziamento è stato riservato dagli organizzatori al custode Paolo Baldo che ha garantito l'accoglienza delle famiglie e lo fa anche quotidianamente per gli utenti del parco.

Ugo Mariano Brasioli

 

Articolo di Sabato 7 Agosto 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it