Condividi la notizia

BOSARO

Antonella Bertoli presenta il suo nuovo libro che celebra il potere creativo e rivoluzionario delle parole e della poesia

"Emozioni per l'uso" a Bosaro con Chiara Paparella per il secondo appuntamento di Pagine e... Cicale

0
Succede a:
BOSARO (Rovigo) - Presentato il libro "Emozioni per l'uso" nella serata di giovedì 5 agosto a Bosaro. Chiara Paparella giornalista ha raccontato Antonella Bertoli dopo il saluto del padrone di casa, il sindaco Daniele Pannella, che ha ricordato che quello era il secondo appuntamento di Pagine e... Cicale, la rassegna di 5 incontri con autori polesani nel giardino antistante il Municipio.


Al pubblico numeroso, nel con rispetto della normativa Covid, sono state lette 6 poesie, tra le quali quelle dedicate al fratello Antonio Bertoli fondatore della psicobiogenealogia che ha chiamato Teoria degli Archetipi Primari per cui la malattia biologica e fisica scaturisce da traumi irrisolti della psiche.

"Per te fratellino, mio amato, mio poeta, mio sognatore, che hai sconfitto la morte insegnandoci ad amare la vita" ha dedicato Antonella Bertoli. "Il libro di Bertoli attraversa la sua vita, raccontata in forma poetica: gioie, dolori, sconfitte, amarezze, perdite e vittorie sono messe sullla, carta con parole che arrivano dritte al cuore perché partono proprio dal cuore" ha affermato Chiara Paparella, moderatrice della serata.

Un racconto veritiero che descrive sentimenti e vicende della vita di Bertoli. La sua poetica è reale e surreale, ricerca l'assoluto anche se non può arrivare a conclusioni definite e definitive perché la poesia, stessa è infinita. Da, qui il potere creativo e rivoluzionario delle parole e della poesia.

 
Articolo di Sabato 7 Agosto 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Spettacoli e Cultura

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it