Condividi la notizia

AIUTI TAGLIO DI PO

Taglio di Po: 300.000 euro per aiutare tutta la comunità e le imprese

Grazie all'assestamento di bilancio sono stati sbloccati dei fondi importanti per dare una mano durante questo momento di difficoltà dovuto alla pandemia (Rovigo)

0
Succede a:
TAGLIO DI PO (Rovigo) - Con la delibera di assestamento generale di bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2021/2023, la verifica della salvaguardia degli equilibri di bilancio e destinazione avanzo vincolato, l’amministrazione comunale di Taglio di Po, con il solo voto della maggioranza, ha destinato importanti risorse a favore della comunità tagliolese per quasi 300.000 euro.

Nel dettaglio, sono state registrate le seguenti maggiori entrate:
1.       48.744,00 euro fondi erogati per emergenza Covid-19 e utilizzati per finanziare le agevolazioni TARI per le utenze non domestiche colpite dalla crisi sanitaria;
2.       16.440,00 euro come canone di concessione terreno;
3.       5.500 euro per proventi delle concessioni edilizie.


Inoltre si è provveduto a destinare le somme derivanti dall’avanzo vincolato per finanziare le seguenti voci di spesa:
1.       120.556,40 euro per ridurre il costo delle bollette della TARI 2021;
2.       1.256,00 euro per agevolazioni TARI utenze non domestiche;
3.       19.932,87 euro per agevolazioni TARI utenze domestiche;
4.       12.666,14 euro per interventi messa in sicurezza scuole;
5.       11.500,00 euro per manutenzione impianti sportivi;
6.       10.000,00 euro per finanziare 18 ore settimanali aggiuntive di un assistente sociale per le progettualità legate ai servizi sociali;
7.       30.000,00 euro per contributi a imprese e associazioni colpite dall’emergenza COVID-19;
8.       32.000,00 euro per progetto di inserimento lavorativo per le persone colpite dalla crisi legata al Coronavirus.

Questa manovra di bilancio ci ha consentito di sbloccare oltre 260.000 euro di aiuti sia per le imprese che per i cittadini colpiti da questa emergenza sanitaria, aiuti che si tramuteranno in bandi e progetti a sostegno di tutte quelle realtà che stanno subendo in maniera importante questo periodo storico.
 
 
Articolo di Giovedì 26 Agosto 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it