Condividi la notizia

SOCIALE LENDINARA

Presentato l’elenco degli esercizi convenzionati per usufruire dei buoni spesa

Sul sito internet del Comune di Lendinara (Rovigo) è stato pubblicato l’elenco delle attività cittadine che hanno già iniziato ad aderire. 92 mila euro a disposizione

0
Succede a:

LENDINARA (Rovigo) - A causa del protrarsi della pandemia che ha messo in ginocchio molte famiglie, con delibera del Consiglio Comunale n. 29 del giugno scorso, l’amministrazione Viaro ha messo a disposizione un fondo per le famiglie lendinaresi e per il rilancio dell’economia cittadina un fondo 92 mila euro. Il fondo sarà erogato mediante “buoni spesa” del valore di 10 euro, per un massimo di cinque buoni a famiglia, spendibili esclusivamente presso gli esercenti di beni e servizi (esclusi i tabacchi, le bevande alcoliche e superalcoliche, sale VLT) convenzionati con il Comune di Lendinara. Un apposito bando stabilisce i criteri di assegnazione, riservando il beneficio alle famiglie numerose o con anziani over 65 o monocomponenti over 65, con un ISEE non superiore a 30mila euro.

Ne avevano parlato pochi giorni fa (LEGGI ARTICOLO) , ora sul sito internet del Comune è stato pubblicato l’elenco delle attività cittadine che hanno già iniziato ad aderire e sono: Very N’Ice (bar gelateria), Farmacia San Gaetano, Ottica Flavia, Studio Ottico Sole Vista, Ecosistem (automazione cancelli), Farmacia Le Valli, Martinello Pet Shop, La Bottega del Gusto (alimentari), Bertelli Luigina (macchine da cucire), Memotech (commercio macchine ed attrezzature), Il Dolce Forno (panificio), Salone Padoan (parrucchiera), Macelleria Mischiatti, Tentazioni (abbigliamento Intimo), Rossi Arredamenti, Specchio Segreto (bigiotteria). Altre attività potranno aggiungersi anche in seguito, fino a novembre e l’elenco sarà aggiornato sul sito internet del Comune di Lendinara.

I buoni saranno spendibili negli esercizi e nei servizi convenzionati della città entro la data massima del 31 dicembre 2021. Secondo le stime comunali con questo sistema e con questa cifra si pensa di poter raggiungere una platea di 1.840 famiglie.

Ugo Mariano Brasioli

Articolo di Sabato 28 Agosto 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it