Condividi la notizia

BASKET SERIE D

Soddisfazione per la finale regionale, ma il sogno finisce

I quattro rappresentanti del basket polesano non accedono alle finali nazionali 3X3 Under 18 Fip, In precedenza, ad inizio estate, avevano vinto la tappa di Albarella, organizzata proprio dal Rovigo

0
Succede a:

SALZANO (Venezia) - Non ce l’hanno fatta, i quattro rappresentanti del basket polesano, ad accedere alle finali nazionali 3X3 Under 18 Fip Giacomo Altafin, Leonardo Francescato, Stephane Manyaka e Riccardo Montorio si sono fermati alle finali regionali in programma ieri a Salzano (VE).

In precedenza, ad inizio estate, avevano vinto la tappa di Albarella, organizzata proprio dal Nuovo Basket Rovigo.

Rimane comunque una grandissima soddisfazione per essere arrivati sino alla fase finale regionale. I quattro ragazzi, tutti nati nel 2004, si sono misurati con alcuni dei migliori prospetti italiani, vincendo diversi confronti anche contro atleti più anziani di un anno e inseriti in pianta stabile in roster di squadre senior di Serie B, come nel caso degli avversari del Basket Mestre e contro i quali i rossoblù hanno perso di una sola lunghezza.

Archiviata questa importantissima esperienza, ci si inizia a concentrare da subito nella prossima stagione dell’Under 19 e, nel caso del camerunense Manyaka, anche Serie D.

Articolo di Domenica 29 Agosto 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it