Condividi la notizia

BEACH VOLLEY

E' mancato solo il podio

Podio sfiorato per la coppia Agnese Dolcetto/Linda Bellan al Trofeo dei territori beach. Soddisfatto del percorso di tutte le coppie Fipav Rovigo coach Pregnolato

0
Succede a:
Dolcetto e Bellan
Borgato e Ferrara

PADOVA - È mancato veramente poco alla conquista del podio per la coppia Agnese Dolcetto (Gs Volpe) e Linda Bellan (Scardovari Volley) che ha rappresentato Fipav Rovigo al Trofeo dei territori di beach volley tenutosi sabato 28 agosto 2021 al Centro Sportivo Spazio 21 di Padova.

None classificate le coppie composte da Nives Avanzo (Scardovari Volley)/Claudia Stoppa (Scardovari Volley), Giovanni Avanzi (Gs Tor Castelmassa)/Mattia Gasparetto (Tumbo Volley) e Filippo Borgato (Traveling Beach Volley School) /Giuseppe Ferrara (Tumbo Volley).

Le fasi di qualifica: hanno preso il via al mattino con clima autunnale di pioggia e vento che ha messo un po’ in difficoltà il gioco allenato nei mesi precedenti. Le prime gare dei vari gironi sono partite con qualche sconfitta, poi i ragazzi guidati dai maestri Nicoli e Pregnolato hanno ritrovato il feeling recuperando con le gare successive, qualificandosi tutte al main draw del pomeriggio.

Le fasi finali: hanno visto rimanere in gioco solo la coppia Dolcetto/Bellan che, guidata da Alberto Maria Nicoli, con la “gara perfetta” accedono alle semifinali di categoria contro la coppia di Trento. Una gara di semifinale giocata punto su punto che purtroppo, con qualche errore in meno, si è aggiudicata la coppia di Trento. L’evento è terminato con le premiazioni delle tre coppie maschili e tre coppie femminili meglio classificate e un saluto da parte dei giocatori della Pallavolo Padova che hanno presenziato all’evento.

Queste le parole dei due tecnici che hanno preparato gli atleti, al termine della manifestazione: “Soddisfatto del percorso di tutte le coppie Fipav Rovigo – dichiara Luca Pregnolato – abbiamo lavorato bene e i risultati non sono casuali, con Agnese e Linda potevamo tranquillamente salire sul podio, terze, ma c’è mancata un po’ di esperienza. Con i ragazzi bene Avanzi/Gasparetto e Borgato/Ferrara, anche se questi ultimi hanno concluso il torneo con l’amaro in bocca, consapevoli di aver sciupato un’occasione chiamata podio. Due parole a concludere le spendo sulla coppia anno 2007 (un anno indietro) Stoppa/Avanzo: mi è piaciuto il loro voler imparare e carpire il più possibile i segreti di questo sport, proprio un bell’atteggiamento, brave!”.

A ruota, Alberto Maria Nicoli: “Prima di tutto ringrazio il Comitato che mi ha dato l’opportunità di partecipare in veste di selezionatore di beach volley affiancando Luca, che ha molta esperienza su questa disciplina. Altro ringraziamento va alle coppie maschili e femminili  che abbiamo coinvolto nel percorso selettivo e poi ci hanno seguito negli allenamenti fino ad arrivare al Torneo. Per qualche riguarda i risultati concordo con Luca: se avessimo spinto un po’ di più saremmo stati nel podio con una coppia maschile (Borgato/Ferrara) e una femminile (Dolcetto/Bellan). Non resta che ripartire a lavorare per il prossimo Trofeo dei territori beach partendo dalla coppia femminile del 2007 Stoppa/Avanzo e aggregando alle due altri talenti polesani che meglio interpretano questo gioco”.

Articolo di Martedì 31 Agosto 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it