Condividi la notizia

COMUNE

L’obiettivo è quello di incentivare lo stanziamento di nuove famiglie

L’amministrazione comunale di Gaiba (Rovigo) sottolinea l’utilità  della promozione dell’iniziativa “Trova Casa Day” che si terrà sul territorio comunale il prossimo 4 settembre

0
Succede a:

GAIBA (Rovigo) - L’amministrazione comunale di Gaiba chiarisce lo scopo dell’iniziativa “Trova Casa Day” che si terrà sul territorio comunale il prossimo 4 settembre,  e che ha come obiettivo quello di incentivare lo stanziamento di nuove famiglie,  a seguito di alcune  dubbi sui dettagli del progetto ed eventuali sovrapposizioni con l’attività di compravendita immobiliare.

In particolare, chiarisce il fatto che lo scopo principale dell’iniziativa è quello di mostrare ai potenziali interessati a trasferirsi a Gaiba le abitazioni in vendita e in affitto presenti sul territorio, sia quelle che hanno aderito al progetto “Trova casa” presentato lo scorso anno, ovvero  l a vetrina online  gratuita sui siti istituzionali in cui poter inserire e trovare una casa in vendita e/o in affitto , sia quelle vuote ma in vendita/affitto tramite varie agenzie immobiliari .  Trova casa è volto esclusivamente a facilitare il contatto tra acquirente e venditore, sia esso un privato o un’agenzia immobiliare e pertanto non si configura come attività immobiliare. Il Comune di Gaiba, infatti,  contro ogni dubbio, non si sostituisce alla professione di nessun professionista,  ad agenzie immobiliari, e non ha nessuna ambizione di farlo. 

Non si provvede  a nessuna visita interna alle abitazioni, a visura catastale, stipula o simili, né  tantomeno si arroga il diritto di concludere una vendita. Semplicemente accompagna gli interessati per le vie ove ci sono case  messe in vendita,  o in  l’affitto, e lascia al privato la facoltà, nel caso ci fosse interesse, di contattare lui direttamente il proprietario dell’immobile o l’agenzia incaricata.  L’amministrazione comunale  sottolinea l’utilità  della promozione dell’iniziativa, la quale  crea un circolo virtuoso, sia per chi compra e chi vende l’immobile, sia per  le agenzie immobiliari  coinvolte nella compravendita dell’immobile, che godono di un’attenzione maggiore sul territorio generata da  un flusso di  nuovi  interessati e potenziali clienti.

Articolo di Mercoledì 1 Settembre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it