Condividi la notizia

CULTURA

Il Manegium torna alle origini

A Giugno Il Manegium di Fratta Polesine (Rovigo) ha riaperto le sue porte ai visitatori, il 10 settembre alle ore 21 Ruben Farinelli terrà una lezione di Archeoastronomia

0
Succede a:

FRATTA POLESINE (Rovigo) - Dopo un lungo tempo di chiusura, a Giugno Il Manegium ha riaperto le sue porte ai visitatori e, con la fine dell'estate, riprendono gli  incontri culturali in stretta collaborazione con l'Amministrazione Comunale.

Già sabato 28 agosto Antonella Bertoli ha presentato il suo libro di poesie "Emozioni per l'uso". Il 10 settembre alle ore 21 Ruben Farinelli terrà una lezione di Archeoastronomia "Le Piramidi e le Stelle", l'Architettura celeste degli Egizi e l'intimo incontro tra cielo e terra saranno i protagonisti della serata.

L'Archeoastronomia è la scienza delle stelle e delle pietre, Il Manegium torna con questa conferenza alle origini.

Nel 1982, da un'idea di un gruppo di amici seduti dopo uno spettacolo sulle gradinate di Villa Badoer, nasce come Antiquarium, il primo museo archeologico di Fratta, dove furono esposti i reperti archeologici di Frattesina. Dai primi anni duemila la sua sede è in via Riviera Scolo 11 a Fratta Polesine nell'ex Palazzo Dolfin, continua a vivere come Museo Etnografico della civiltà contadina  del lavoro in Polesine. La Presidente Valeria Gotti insieme al Direttivo accoglierà il pubblico che vorrà condividere una speciale serata.

Articolo di Venerdì 3 Settembre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Spettacoli e Cultura

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it