Condividi la notizia

CALCIO ECCELLENZA

Lo Scardovari vince la prima di coppa [FOTO]

Buona prova per la squadra di mister Fabrizio Zuccarin, che trova una vittoria importante in casa e guadagna tre punti importanti nel proprio girone del Trofeo Veneto d'Eccellenza (Rovigo)

0
Succede a:

SCARDOVARI (Rovigo) - Vittoria importante importante per la squadra di mister Fabrizio Zuccarin. Lo Scardovari trionfa di misura (1 - 0) contro l'Albignasego e conquista tre punti di qualità nel proprio girone del Trofeo Veneto d'Eccellenza. Una sfida ben giocata dalla squadra di casa, che ha fatto veder subito la propria qualità in campo ed il fatto che vuole giocarsi una gran stagione.

Al 10’ punizione dello Scardovari con Corradin che la mette in centro, ma nessuno arriva sulla sfera per chiudere in rete. 

Occasione per l’Albignasego al 15’ per Matterazzo, che colpisce a botta sicura da centro area, ma è bravo Zennaro a bloccare. Cambio campo e Bellemo prova a farsi spazio, ma la difesa padovana è attenta. 

Scardovari che fa fatica a creare gioco e si affida alle ripartenze. Occasione per lo Scardovari al 20’ con Bulla che si fa tutta la corsia di sinistra, la mette dentro per Boscolo Schila che calcia di potenza, il tiro è centrale è facile preda di Deffre. 

Azione solitaria di Bullo, sempre sulla sinistra, che arriva fin al cospetto di Deffre, bravo a chiudere di mano sui piedi dell’attaccante gialloblù. Sullo sviluppo dell’angolo Ballarin viene atterrato in area, ma per il direttore di gara è tutto regolare. 

Al 30’ calcio al volo di Bellemo, con la sfera che esce di poco sopra la traversa. Vantaggio Scardovari al 31’ con Boscolo Schila che trova palla fuori area in posizione centrale e calcia di potenza alla destra di Deffre, che prova a lanciarsi, ma la palla finisce in rete. 

Ancora Scardovari con Bullo al 36’ che ci prova da fuori area, ma la sfera viene bloccata dal portiere padovano. In chiusura di tempo ancora Schila cerca la conclusione dalla distanza, ma la sfera esce a fil di palo. 

La seconda frazione di gioco riparte con l'occasione sfumata per Bellemo, che non trova l'incornata giusta per chiudere in rete un cross di Boscolo. Continua la battaglia a centrocampo con Bullo che prova a concludere da fuori area, ma la sfera esce sopra la traversa. 

Squadre che si fronteggiano a centrocampo senza nessun risultato. Bellemo al 43' calcia una bomba dai venti metri, ma la sfera esce di poco a fianco del palo. Pochi minuti dopo Corradin fa partire una saetta da posizione defilata, ma anche in questo caso la palla non vede lo specchio della porta. 

Finisce una sfida combattuta, ma con lo Scardovari sempre in pieno controllo del gioco. 

 

Scardovari - Albignasego 1 - 0

Scardovari: Zennaro, Caraceni, Marino (19' st. Ferro M.), Bellemo S., Ballarin, Moretto, Ferro E. (8' st. De Bei), Corradin, Bellemo N., Boscolo (19' st. Vianello), Bullo (36' st. Crepaldi). A disposizione: Marandella, Maistrello, Banin,

Allenatore: Zuccarin 

Albignasego: Deffre, Casati, Veronese (43' st. Nacciarriti), Cecconello, Niero, Ebida, Scievola, Matterazzo, Matta, Rosa (32' st. Pezzato), Gomiero (19' st. Greggio). A disposizione: Tono, Zanta, Salvatore, Chinello, Di Lalla, Cecconello. 

Allenatore: Barra

Arbitro: Tiozzo di Chioggia 
Assistenti: Bacco di Chioggia e Sava di Padova 
Reti: 31’ pt. Boscolo (S) 
Ammoniti: Bellemo S., Moretto (S), Pezzato (A)
Recupero: 2/5

Articolo di Domenica 5 Settembre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Per approfondire

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it