Condividi la notizia

LAVORI PUBBLICI

Si avvia alla conclusione il recupero della Casa del Custode del Bosco Pizzon

Un intervento da 186 mila euro che riporta all’antico splendore una struttura a ridosso del percorso ciclabile Adige Po nel comune di Villamarzana (Rovigo)

0
Succede a:

VILLAMARZANA (Rovigo) - Il sindaco Claudio Gabrielli, il vicesindaco Daniele Menon e l’assessore Stefano Chiaccherella, rendono noto che per il mese di ottobre sarà conclusa una altra opera importante per Villamarzana partita nel mese di giugno 2021

A seguito del bando pubblico GAL attivato con Delibera del Consiglio di Amministrazione del GAL Adige n. 18 del 15 aprile 2019 Misura 7, Sottomisura 7.6, Intervento 7.6.1 “Recupero e riqualificazione del patrimonio architettonico dei villaggi e del paesaggio rurale”, l’Amministrazione comunale di Villamarzana, volendo procedere al recupero, alla riqualificazione e valorizzazione del fabbricato di proprietà comunale denominato “Casa del Custode del Bosco Pizzon”, fabbricato che risulta strategico in quanto a ridosso della REV Canalbianco, al ciclo percorso Adige Po, a servizio dell’area di sosta adiacente al Canalbianco, in prossimità dell’attracco fluviale, ha proposto il progetto redatto dall’Ufficio Tecnico per una spesa complessiva di 186.000 euro risultando poi beneficiaria del contributo di  147.000 euro.

A giugno 2021 sono iniziati i lavori affidati alla ditta Bardella Costruzioni Srl di Loreo.

L’obiettivo è quello di recuperare un fabbricato patrimonio culturale del territorio comunale ed elemento tangibile dell’architettura tipologica e del paesaggio rurale, che riveste un interesse storico e testimoniale, della storia e della cultura delle comunità rurali locali, della rispettiva economia agricola tradizionale e dell’evoluzione del paesaggio rurale, con lo scopo di creare ambienti idonei per un utilizzo polifunzionale, rispettando le caratteristiche di una infrastruttura su piccola scala, inserendo l’opera nella valorizzazione del territorio, accessibili ai portatori di handicap.

Un progetto che unito ad altri già in corso, refurbhisment pista ciclabile Adige-Po , turismo lento, marchio d’ area , farà di Villamarzana, un punto importante per lo sport, turismo, tempo libero e attività culturali e commerciali.

Articolo di Martedì 7 Settembre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it