Condividi la notizia

SOLIDARIETA'

Pro Loco Rosolina: "La giostra di Lorella prende forma"

Grazie alla solidarietà in memoria di Lorella Manfrin un nuovo angolo dedicato a bambini sta per sorgere nel comune di Rosolina (Rovigo)

0
Succede a:
ROSOLINA (Rovigo) - Sono iniziati da alcuni giorni nel "Parco del Donatore", in Via Mariangela Marangon, i lavori per l'installazione della giostrina acquistata dalla ProLoco di Rosolina grazie alla raccolta fondi aperta in occasione della prematurascomparsa di Lorella Manfrin, vice presidente della realtà associativarosolinese, avvenuta lo scorso giugno.
 
Un'idea,quella di destinare le offerte in memoria di Lorella ad un'occasione di giocoper i più piccoli, pensata dal direttivo Pro Loco assieme al marito, Andrea, eai figli, Riccardo e Davide, che così così facendo vogliono renderle omaggio ricordandolaper il suo impegno sociale a favore degli altri, specie dei più piccoli verso iquali aveva indirizzato anche la sua attività lavorativa con il centro "Happylandia".

L'allestimento dell'attrazione, curato da Corrado Manoli e Claudio Trombin, è già ben visibilenel verde del parco comunale. Infatti, dopo la creazione dei plinti diancoraggio in cemento, la struttura è già stata posizionata. 

Nelle prossime settimane verranno piantumati due alberi, quale simbolo della vita checresce, unitamente a due tavoli con panca così che i bambini possano incontrarsi in un luogo ombreggiato ed in tranquillità per trascorrere momenti di serenità, insieme. 

Nel mese diottobre, assicura Michele Grossato, si terrà l'inaugurazione con una festadedicata a tutti i bambini. "Un gesto, quello di offrire uno strumento di gioco per i più piccoli, che fa beneal cuore e che sappiamo avrebbe fatto, di sicuro, piacere anche aLorella". Afferma la famiglia.

Ora: "Il sorriso qui giù sia quel sorriso che sempre l'ha accompagnata nel suocammino di vita insieme a noi". Conclude Grossato.
Articolo di Giovedì 9 Settembre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it