Condividi la notizia

MUSICA

Le musiche di Tiziano Bedetti arriveranno alla galleria "Centro per le arti" di Mosca

Il Concerto intitolato "New Generation 2.0" vedrà in programma anche pagine del compositore svizzero Daniel Schnyder e del famoso compositore russo Pavel Karmanov

0
Succede a:
MOSCA - Il giorno 18 settembre, ore 19, presso la prestigiosa Galleria "Centro per le Arti" di Mosca in Russia, saranno eseguite musiche del compositore Tiziano Bedetti dall' Ensemble Classica Plus composto da Natalia Zhukova (flauto), Yevgenia Boginskaya (violoncello), Natalia Sokolovskaia (pianoforte). Il Concerto intitolato "New Generation 2.0" vedrà in programma anche pagine del compositore svizzero Daniel Schnyder e del famoso compositore russo Pavel Karmanov.

L'ensemble moscovita eseguirà le opere del compositore italiano Tiziano Bedetti, il cui lo stile si ricollega alla tradizione classica, con ritmi moderni e cambiamenti inaspettati nelle armonie. Daniel Schnyder, un compositore svizzero, il cui lavoro combina le forme classiche con l'improvvisazione jazz. E anche il compositore russo - Pavel Karmanov, la cui musica permetterà di ascoltare le suggestioni e tecniche del "minimalismo" nella sua forma sonora.

Recentemente le musiche di Bedetti sono state eseguite al Museo Storico di Arte dello Stato "Nuova Gerusalemme di Mosca".

Il 10 ottobre prossimo, ore 15.30, presso la "Salle des Colonne" del Grand-Champ Theater di Gland, in Svizzera verrà eseguita la Partita N. 2 per flauto solo dalla flautista Natalia Zhukova, interprete dedicataria del brano nell'ambito di La Côte Flûte Festival. Si terrà quindi il concerto del ClassicaPlus nella formazione composta sempre da Natalia Zhukova, Yevgenia Boginskaya (violoncello) e Natalia Sokolovskaia (pianoforte).
Articolo di Martedì 14 Settembre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Spettacoli e Cultura

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it