Condividi la notizia

SVILUPPO

Venticinque nuove assunzioni in Zhermack

La decisione di assumere è stata dettata dall’esigenza di dover soddisfare una domanda sempre crescente da parte del mercato.  La multinazionale con sede a Badia Polesine che produce materiali per i settori dentale, industriale e del benessere

0
Succede a:

BADIA POLESINE (Rovigo) – Zhermack SpA si conferma una realtà solida ed in costante crescita nel territorio polesano, infatti la multinazionale con sede a Badia Polesine che produce materiali per i settori dentale, industriale e del benessere, in queste settimane ha assunto nei reparti produttivi venti nuovi dipendenti a tempo indeterminato, più cinque impiegati che ricoprono i seguenti ruoli: Responsabile Manutenzione, Responsabile Ingegnerizzazione, Responsabile Conformità Normative in area non dentale, Addetto Laboratorio Controllo Qualità, Ricercatore in Laboratorio Ricerca e Sviluppo.

L’ingegner Paolo Ambrosini, General Manager di Zhermack, commenta: “Testimoniamo con i fatti la solidità di Zhermack e il nostro percorso di successo che non ha subito arresti”.

Infatti, la decisione di assumere è stata dettata dall’esigenza di dover soddisfare una domanda sempre crescente da parte del mercato. Nonostante l’emergenza sanitaria abbia avuto impattanti ripercussioni sul sistema manifatturiero globale, per tutto il 2020 Zhermack ha saputo garantire alti livelli produttivi, tanto da superare alcuni dei suoi stessi record di fatturato realizzati negli anni precedenti.

Inoltre, negli ultimi diciotto mesi, Zhermack è divenuta protagonista in maniera sempre più evidente all’interno del gruppo Dentply Sirona, la multinazionale americana a cui fa capo da 12 anni.

Tra i benefici tangibili di queste nuove opportunità vi è la valorizzazione del sito produttivo di Badia Polesine che fornisce capillarmente i professionisti dentali di tutto il mondo e che è considerato dal Gruppo stesso come il centro di eccellenza per i materiali da impronta a livello mondiale.

Le nuove figure impiegatizie accelereranno lo sviluppo impiantistico, gestionale e di conformità dei prodotti alle normative internazionali per continuare a rafforzare la posizione di Zhermack all’interno della Multinazionale e nel contesto internazionale.

La capacità di saper rispondere in maniera tempestiva alle esigenze del mercato è uno dei principali fattori trainanti per lo sviluppo di un’azienda e, come affermato in conclusione dall’ing. Paolo Ambrosini, “[…] aver ricevuto da parte di Corporate il nulla osta per queste assunzioni è un indicatore significativo del trend di crescita che coinvolge la nostra realtà. Oltre a questo, è anche un forte elemento di spinta per puntare con determinazione all’eccellenza e alla valorizzazione sia del sito produttivo di Badia Polesine che del personale dipendente. Rimane fermo il Nostro impegno nello sviluppo delle Risorse Umane, quali uno degli asset principali dell’Azienda, facendo anche leva su nuovi evoluti strumenti gestionali che Casa Madre sta implementando e che saranno fruibili da tutti”.

Ugo Mariano Brasioli

Articolo di Giovedì 16 Settembre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it