Condividi la notizia

PORTO VIRO

Roberto Luppi denuncia l'incuria dell'amministrazione comunale per Porto Levante

Sarebbe potuta essere, specialmente nel periodo estivo, il fiore all'occhiello del Comune, in quanto unica realtà sulla quale si possa sviluppare il turismo e soprattutto opportunità lavorative ed invece erba alta, sporcizia, giochi divelti" segnala l'ex

0
Succede a:
PORTO VIRO (Rovigo) - Roberto Luppi Roberto, denuncia l'incuria in cui versano le frazioni di Porto Viro, comune del quale è stato anche assessore, e in particolare modo di Porto Levante, quella che sarebbe dovuta essere, specialmente nel periodo estivo, il fiore all'occhiello del Comune, in quanto unica realtà sulla quale si possa sviluppare il turismo e soprattutto opportunità lavorative. "Questa amministrazione guidata dalla sindaca Maura Veronese non riesce a capire il valore di questa frazione" afferma Luppi.

"É dall'inizio della stagione estiva che Porto Levante si trova in una situazione imbarazzante - continua l'ex assessore Luppi - erba incolta, sporcizia e qualche gioco divelto, quando sarà "tirata a lucido" Porto Levante? Basterebbe il buon senso di chi amministra questa città a risolvere il problema, senza spendere enormi cifre. Considerando la zona, con un porto e la spiaggia a Scano Cavallari, non é un bel biglietto da visita, ad una zona strategica per il turismo, dove  è visibile a quanti si trovino a passare per quella zona.
Auspico che gli attuali amministratori, considerando che mancano meno di otto mesi alle elezioni amministrative di Porto Viro - conclude Roberto Luppi - siano in grado di garantire per la prossima stagione estiva a Porto Levante e a tutte le frazioni pulizia e ordine per il bene pubblico, ma ho dei grossi dubbi visto che in 4 anni e mezzo non sono riusciti a fare nulla".
Articolo di Lunedì 20 Settembre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Per approfondire

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it