Condividi la notizia

POLITICA ADRIA

Via la cittadinanza onoraria a Mussolini ad Adria, CasaPound: "Decisione ridicola, i problemi di Adria sono ben altri"

Il movimento di estrema destra non è d'accordo con la presa di posizione del sindaco Omar Barbierato di togliere la cittadinanza onoraria a Benito Mussolini (Rovigo)

0
Succede a:
ADRIA (Rovigo) - "Ci sorprende che all'improvviso uno dei problemi principali di Adria sia decidere se mantenere o meno la cittadinanza onoraria a Mussolini (LEGGI ARTICOLO) - si legge in una nota rilasciata da CasaPound Italia - evidentemente questa giunta comunale si muove con velocità solo quando si tratta di prendere ridicole decisioni su cittadinanze concesse più di 70 anni fa".

"La stessa cosa non si può dire per quanto riguarda i problemi degli adresi: disoccupazione, mancanza di servizi, problematiche sul territorio sono, a quanto pare, meno importanti della penosa retorica in salsa arcobaleno di questa giunta che, tra le altre cose, da ben 8 mesi sta ignorando le regole amministrative per non discutere la proposta dell'intitolazione di una via a Sergio Ramelli".

"Ci auguriamo che il sindaco Barbierato prima o poi si ricordi che essere sindaco significa occuparsi dei problemi reali della cittadinanza e non fare il partigiano del nulla per compiacere anpi e sodali".
Articolo di Martedì 21 Settembre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it