Condividi la notizia

PREMIO DEDICATO ALL'INNOVAZIONE

Il Comune di Costa di Rovigo è ufficialmente candidato a Vienna a “The Innovation in Politics Awards 2021”

Il sindaco Gian Pietro Rizzatello annuncia che il progetto ha superato la prima fase di selezione. L'amministrazione ha partecipato con il dossier delle azioni e strategie che hanno consentito di superare il periodo dell'emergenza Covid

0
Succede a:

COSTA DI ROVIGO - Il Comune di Costa di Rovigo è ufficialmente candidato a “The Innovation in Politics Awards 2021”, un premio europeo dedicato all’innovazione come best practice per progetti politici in tutta Europa, con l’obiettivo di sostenerli e supportali per creare una grande comunità di innovatori politici.
“Abbiamo partecipato – riferisce il Sindaco Gian Pietro Rizzatello – candidando in lingua inglese il progetto “Insieme per l’unità e la coesione durante l’emergenza COVID-19” che descrive le azioni e le strategie che hanno consentito di ben superare il periodo maggiormente critico dell’emergenza epidemiologica, con l’obiettivo di raggiungere, supportare e concretamente aiutare ogni categoria e fascia di popolazione, creando una rete di solidarietà e di intervento del tutto nuova, ove anche la prassi e i procedimenti amministrativi hanno dovuto adattarsi e modificarsi per l’eccezionalità del momento”. In sostanza: un buon progetto di sostegno sociale.
Il progetto ha superato la prima fase di valutazione ed è ora al vaglio della Giuria Internazionale, composta da 1032 cittadini europei, che premierà sulla base di sei criteri: innovazione, fiducia, costruire ponti, partecipazione, sostenibilità e sostenibilità finanziaria.

Nove le categorie in gara: Comunità, Democrazia, Digitalizzazione, Ecologia, Economia, Educazione, Diritti Umani e Qualità della vita e Strategie Covid-19.
Il Comune di Costa di Rovigo si è candidato per le due categorie “Comunità” (empowerment, impegno civico, coesione sociale) e “Strategie Covid-19” (recupero, resilienza, gestione delle crisi). Per queste due tematiche Costa di Rovigo ed il suo sindaco Gian-Pietro Rizzatello rappresentano l’innovazione e la capacità italiana, distinguendosi fra altri 412 concorrenti e progetti politici di tutta Europa.
Aver superato la prima fase di valutazione è un successo, perché significa che il progetto di Costa di Rovigo è stato annoverato fra i progetti politici più eccezionali e innovativi che mettono in mostra la diversità e la creatività dei politici europei
“Siamo stati avvisati dalla sede di Vienna del positivo riscontro e della promozione al secondo livello di valutazione ed ora attendiamo fiduciosi gli esiti delle valutazioni” prosegue il Sindaco Rizzatello.

Nella seconda fase verranno selezionati per ognuna delle dieci categorie i 9 progetti più significativi, che parteciperanno all’ulteriore fase finale di selezione.


 

Articolo di Martedì 21 Settembre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it