Condividi la notizia

RUGBY

La Nazionale A torna in campo il 30 ottobre

Contro la Spagna il primo confronto della Nazionale A (ex Emergenti), attesa per le convocazioni, diversi gli osservati speciali in casa FemiCz Rovigo

0
Succede a:
Franco Smith e Allister Coetzee tecnico della FemiCz Rovigo

ROMA - La Federazione Italiana Rugby e la Federazione Spagnola Rugby hanno raggiunto l’accordo per l’organizzazione della partita tra la Spagna e l’Italia A.

Il match, in calendario sabato 30 ottobre alle 16.45 presso l’Estadio Central dell’Università di Madrid, sarà la prima occasione per rivedere il pubblico allo stadio per una partita di rugby della Nazionale Spagnola da Marzo 2020.

“La partita contro la Spagna rappresenta un appuntamento importante sotto vari punti di vista. Sarà l’occasione di rivedere in campo l’Italia A e, in linea con quelle che sono le progettualità FIR, contestualmente tanti giocatori avranno la possibilità di confrontarsi a livello internazionale proseguendo nel percorso di crescita degli atleti con l’obiettivo di sviluppare una base ampia che possa fungere da serbatoio per la Nazionale Maggiore nel breve e lungo termine. Incontreremo una squadra che affronta gli impegni con grande passione e determinazione. Sarà un banco di prova interessante che ci darà indicazioni sul proseguo del lavoro” ha dichiarato Franco Smith, Responsabile dell’Alto Livello FIR.

Articolo di Martedì 21 Settembre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it