Condividi la notizia

#elezioniROSOLINA2021

Tiziano Zago ringrazia tutti coloro che hanno partecipato alla presentazione della lista. Ora tocca alle frazioni

Il candidato sindaco per il dopo Franco Vitale a Rosolina (Rovigo) è soddisfatto della partecipazione dei sostenitori della propria lista e ora ci sarà il tour delle varie frazioni

0
Succede a:
ROSOLINA (Rovigo) - "Vogliamo ringraziare Rosolina e tutti i Rosolinesi: ci hanno dimostrato che per riempire una piazza, anche a fine estate, quando comincia a fare fresco e minaccia pioggia, non servono grandi nomi o star della politicacome professione, che arrivano a fare la loro passerella e magari, se dovessero tornare, avrebbero necessità di impostare il navigatore per trovare Rosolina. Per riempire una piazza, a volte, basta volere bene al proprio paese, essere genitori che vogliono crescere qui i propri figli,
nonni che vogliono godersi i propri nipoti nel paese che hanno visto crescere,
contribuendo alla sua crescita, giovani che hanno scelto di lavorare qui, a volte creandoselo, questo lavoro. Basta essere di Rosolina, basta che Rosolina sia la tua casa".

I candidati della lista civica Continuità nel cambiamento - Tiziano Zago sindaco, ringraziano così tutti coloro che sono arrivati al primo incontro di presentazione della lista. "E' stata una vera sorpresa - commenta Zago - vedere tante persone. Dietro di noi non ci sono i grandi nomi della politica, non abbiamo politici star che vengono a fare veloci comparsate, due strette di mano per la foto e poi scappano. Siamo noi. Siamo persone che non sono state scelte da segreterie di partito lontane, che stanno a Rovigo, se non ancora oltre. Siamo Rosolinesi che volevano parlare con altri Rosolinesi e ci siamo riusciti".

Coerentemente con questa impostazione, i discorsi sono stati semplici e diretti. La soddisfazione per quanto fatto in questi 10 anni di amministrazione guidata da Franco Vitale, presente in lista come capolista.

"Con Rosolina finalmente uscita dal clientelismo e dall'isolamento nella quale era stata confinata dalla vecchia politica in precedenza", ha ribadito Zago, ma anche tanti nuovi progetti: un miglioramento delle infrastrutture viarie, una estensione della stagione turistica lungo tutto l'anno, grazie alla presenza del parco, la promozione di una visitazione e di un turismo sostenibile, il supporto a chi vuole fare imprese, l'aiuto a chi è in difficoltà.

"Ora - chiude Zago - i nostri incontri proseguono, nelle frazioni, nei quartiere e con le associazioni del territorio. Venite a conoscerci, ma, soprattutto, venite a raccontarci di cosa avete bisogno. Faremo tutto il possibile. Di questi tempi, è già una grande promessa. Non troverete politici, ma Rosolinesi che amano la loro casa: Rosolina"
Articolo di Martedì 21 Settembre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it