Condividi la notizia

COMUNE

Gemellaggi, incontro con Mennecy per programmare le attività

A Occhiobello (Rovigo) sono giunti i saluti di Jean-Philippe Dugoin-Clément, sindaco di Mennecy

0
Succede a:

OCCHIOBELLO (Rovigo) - Visita in municipio di una delegazione francese di Mennecy, ospitata da famiglie occhiobellesi. Patrick Legris, accompagnato da Giorgio Perrone, piemontese residente a Mennecy e anima storica del gemellaggio fra i due Comuni, è stato accolto dal vicesindaco Raffaele Ziosi, dagli assessori Lorenza Bordin e Lorenza Alberghini, dai consiglieri Laura Bella e Oscar Formaggi.

L’incontro in municipio è stato l’occasione per un confronto sul futuro delle attività del gemellaggio che, qualora la situazione sanitaria dovuta al Covid lo permettesse, ripartiranno con l'anno nuovo in quanto nel 2022 dovranno essere celebrati i rinnovi dei patti di gemellaggio tra le città.

A Occhiobello, sono giunti i saluti di Jean-Philippe Dugoin-Clément, sindaco di Mennecy che con Occhiobello ha un legame ormai ventennale, un’amicizia che nel tempo si è consolidata anche al di là delle attività istituzionali fra municipi.

All’incontro era presente anche Lucia Pavarin, funzionario del Comune che si occupa dei gemellaggi.

 

 

Articolo di Martedì 21 Settembre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it