Condividi la notizia

ORDINI PROFESSIONALI

Alessandra Avezzù Pignatelli prima presidente nella storia dell'Ordine degli architetti di Rovigo

Dopo oltre 40 anni dalla sua fondazione gli architetti della provincia di Rovigo scelgono una donna come loro guida

0
Succede a:
ROVIGO - Eletta la nuova presidente dell'Ordine degli architetti provinciale di Rovigo: Alessandra Avezzù Pignatelli subentra a Marzio Bottazzi che diventa vice presidente.
Hanno deciso di fare lista per tempo, già a giugno 2021, l'attuale consiglio è rimasto in carica fino al 17 settembre scorso, ed è iniziato ieri sera durante il primo consiglio il nuovo corso dell'Ordine. Sono state fatto le nomine per le cariche istituzionali, Marzio Bottazzi sarà vicepresidente, Linda Vera si occuperà della segreteria.

Alessandra Avezzù è la prima donna in assoluto dell’Ordine a diventare presidente, "non voglio farne un’azione di categoria, ma credo che una donna possa avere più capacità di relazione, nella mia esperienza professionale ho incontrato colleghe capaci di lavorare senza sosta - afferma la neo presidente - Svolgo la professione da tanti anni, mi sono occupata di urbanistica, piani regolatori, pat. Tanti problemi odierni derivano da questo campo, come Ordine auspico di avere più relazioni con tutte le amministrazioni della provincia e rimanere contatto con la federazione degli architetti del Veneto.

Mi auguro più tavoli tecnici nelle scelte progettuali da parte delle amministrazioni di modo possa esserci una strategia di sviluppo generale del territorio. Noi vogliamo essere consultati come Ordine, dare contributi, il Polesine ne ha bisogno. Il nostro consiglio direttivo è costituito da professionisti di provenienze diverse, siamo eclettici ed esperti. Ci auguriamo di lavorare bene per i prossimi 4 anni e di portare benefici a tutta la comunità".
Articolo di Giovedì 23 Settembre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it