Condividi la notizia

SANITA’

Da ottobre ambulatorio oncologico all’Ospedale San Luca

Ulss 5 Polesana: Un medico oncologico sarà a disposizione dei pazienti nell’area ambulatoriale un giorno la settimana all’Ospedale San Luca di Trecenta (Rovigo)

0
Succede a:

TRECENTA (Rovigo) - In ospedale a Trecenta, dal mese di ottobre 2021, sarà riattivato ogni mercoledì un ambulatorio oncologico.

L’ambulatorio per le visite oncologiche, diretto dalla dottoressa Cristina Oliani, Primario della Struttura di Oncologia, è collocato nell’area poliambulatoriale, con orari di apertura il mercoledì, dalle ore 9.00 alle ore 13.00.  Il medico oncologo, inoltre, rimarrà a disposizione per le consulenze ai pazienti ricoverati nelle unità operative dell’ospedale San Luca.

"Il nuovo ambulatorio è stato riattivato con l’obiettivo di facilitare il paziente nel percorso di cura - spiega il Direttore Generale  Patrizia Simionato - e rappresenta un punto di riferimento per pazienti già presi in carico dalla Struttura di Oncologia coinvolgendo tutti i servizi resi nella struttura ospedaliera, il medico di famiglia e il servizio cure palliative, garantendo la centralità del paziente. Il nuovo ambulatorio, infatti, è collocato nelle vicinanze dell’ambulatorio dedicato alle cure palliative per favorire un percorso assistenziale continuo, e un costante confronto con i professionisti che si occupano dell’assistenza domiciliare, per mettere al centro il paziente, seguito sia dal territorio che dall’ospedale

Nel periodo della pandemia, a livello provinciale, l’assistenza al malato oncologico  è sempre stata  garantita”.

Infatti, nel corso dell’anno 2020, sono stati presi in carico più di mille nuovi pazienti. “Nei primi sei mesi del 2021 sono stati trattati 534 pazienti, con un aumento previsto per fine anno di circa il 20% in più di pazienti trattati con farmaci antitumorali rispetto al 2020. Infine, da molti anni in ambito oncologico l’Azienda Ulss 5 vanta una importante collaborazione con le associazioni di volontariato, attraverso la quale vengono realizzati importanti progetti e all’impegno delle quali va la gratitudine dell’Azienda” conferma il Direttore Generale.

 

Articolo di Lunedì 27 Settembre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it