Condividi la notizia

VIABILITA’

Il nuovo autovelox sarà operativo nella sola corsia direzione Calto – Castelmassa

Non è ancora in funzione, ma lo sarà presto. Serviranno 15 giorni di collaudo. L’Amministrazione comunale di Castelmassa (Rovigo) precisa che gli autovelox non aumentano, l’altro è stato spostato

0
Succede a:

CASTELMASSA (Rovigo) - Il Comune di Castelmassa avvisa la Cittadinanza che è in fase di ultimazione l’installazione di un dispositivo fisso di controllo elettronico della velocità sulla S.R. 6 “Eridania”.  “Si precisa, altresì, che, a seguito di tale installazione, il numero totale dei dispositivi di questa tipologia presenti sul territorio comunali non muta in alcun modo, in quanto l’impianto di rilevazione installato sulla SR 6 è quello già presente, ormai da diversi anni, sulla S.R. 482 (km 46+250), a presidio della corsia direzione Ferrara/Mantova - che è stato quindi semplicemente spostato per consentire il controllo della velocità nella medesima direzione, previa nuova taratura e verifica, in un tratto stradale alquanto frequentato ed in cui, come più volte verificato dalla Polizia Locale, i mezzi a motore (auto e moto) transitano molto spesso a velocità assai elevata, in totale spregio al Codice della strada”.

L’Amministrazione comunale ha pertanto deciso di ampliare i controlli elettronici della velocità, senza aumentare il numero di autovelox presenti sul territorio comunale, lo si ribadisce, ma “ottimizzando la loro gestione, al fine di aumentare quanto più possibile l’attività di prevenzione svolta dal Comando di Polizia Locale ‘Polesine Superiore’”.

La nuova installazione sarà operativa quindi sulla S.R. 6, relativamente alla sola corsia direzione Calto – Castelmassa, al km 28+110, con un limite di velocità pari a 70 KM/H.

Terminata l’installazione dell’apparecchiatura, con la relativa cartellonistica, seguirà un periodo di pre-esercizio di 15 giorni, di cui sarà data opportuna informazione, al termine del quale lo strumento diventerà pienamente operativo. 

Articolo di Martedì 28 Settembre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it