Condividi la notizia

ECCELLENZE

Inox Tech finanzia borse di studio per i figli di cinque dipendenti

Giacomo Grossi, Joice Mpiana Mbombo Katende, Giacomo Travaglini, Riccardo Orosi e Valentina Orio hanno ricevuto una borsa di studio dall’azienda Inox Tech di Lendinara (Rovigo) dove lavorano i genitori

0
Succede a:

LENDINARA (Rovigo) - Venerdì 24 settembre si è tenuta la cerimonia di premiazione dei figli di dipendenti Inox Tech che hanno concluso il proprio percorso di studi nell'anno 2020-2021.

"Questo è il luogo dove ogni giorno si recano i vostri genitori. Un luogo che nel tempo diventa casa. Siamo felici di potervi conoscere ed accogliere qui oggi" ha esordito il Direttore Generale Giovanni Zanetti, rivolgendosi ai cinque ragazzi che nei prossimi mesi potranno utilizzare la borsa di studio messa a disposizione dall'azienda lendinarese che opera nel settore oil&gas e che fa parte del Gruppo Sudcoreano SeAH.

"Siete qui perchè i vostri genitori lavorano e si impegnano per l'azienda. Dovete essere orgogliosi di loro" ha proseguito l'Amministratore Delegato Sang Uk Nam.

Ad essere premiati sono stati Giacomo Grossi, Joice Mpiana Mbombo Katende, Giacomo Travaglini, Riccardo Orosi e Valentina Orio. 

In base all’iniziativa introdotta dall’azienda al fine di incentivare e supportare l’istruzione delle famiglie dei dipendenti, ciascun ragazzo potrà destinare la somma all'acquisto di libri e altro materiale scolastico e per il trasporto per recarsi a scuola.

L’azienda lendinarese con lo sguardo teso all’oriente è sempre più inserita in un percorso di attenzione al benessere. Oltre alle borse di studio si segnala il premio di risultato di 2.400 euro erogato a tutti i dipendenti nel 2020, il Motivation Program destinato ai lavoratori performanti e l’assicurazione garantita al personale in caso di invalidità o decesso.

 

 

Articolo di Martedì 28 Settembre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it