Condividi la notizia

#elezioniFIESSO2021

La stoccata finale del candidato sindaco Alberto Palugan

L'appello di Palugan è chiaro: "Facciamo uscire Fiesso Umbertiano dalla zona d’ombra in cui si trova da anni, scegliendo la lista Insieme per Fiesso"

0
Succede a:
FIESSO UMBERTIANO (Rovigo) - “Il bene comune del nostro paese è il nostro principale obiettivo, che si realizza attraverso la promozione del territorio, l’ecosostenibilità e la tutela dell’ambiente, l’incentivazione della cultura e dell’istruzione, il decoro del paese, la solidarietà” afferma Alberto Palugan, candidato sindaco per la lista Insieme per Fiesso.

"Riguardo la promozione territoriale, Fiesso Umbertiano merita di essere valorizzato, non solo per il benessere dei propri cittadini ma anche per essere attrattivo in ottica turistica, godendo delle occasioni che merita inserito in circuiti culturali ed artistici, delle piste ciclabili già esistenti in Polesine tra i sistemi del Fissero-Tartaro-Canalbianco, Adige e Po. Tutto ciò, si può ottenere promuovendo eventi con attività agricole, artigianali e commerciali del territorio in sinergia con le scuole. Infatti, l’istruzione ed i vari ordini di scuole presenti nel territorio, nonché le associazioni, avranno il pieno appoggio della nostra amministrazione, poiché la scuola è e deve essere la base fondante di ogni comunità" ribadisce Palugan.


“Non dimenticheremo le situazioni di fragilità e di bisogno, lavoreremo per incontrare le aspettative e i bisogni della comunità, una comunità che conosce la realtà, i problemi, le risorse, che incide sulle decisioni e partecipa. Per noi un paese che investe sul proprio futuro si impegna per un ‘benessere' vero e possibile, che sappia generare una prosperità diffusa e collettiva, per una comunità solidale, preparata e quindi consapevole che sappia valorizzare le energie del territorio, con un’attenzione particolare per le persone che versano in condizioni di fragilità. Tutto ciò, si implementa anche attraverso lo sport, dedicandogli una particolare attenzione, e grazie a tutte le attività riconducibili al benessere psico-fisico, per nuove esperienze sportive che possono rivelarsi occasioni di vita per i più giovani. Tutte le associazioni, i circoli, i club e le società sportive già oggi presenti e fattivamente operanti nel nostro Comune, potranno contare sul nostro completo e convinto sostegno, con particolare riguardo nei confronti di quelle che sono impegnate nell’avviamento dei giovani alla pratica sportiva.

Attenzione all’ambiente e all’energia significa, per noi, dare importanza non solo al decoro ed alla cura programmata dei nostri spazi pubblici, ma anche un miglioramento e una progettazione del verde, oltre ad un impegno sull’ecosostenibilità e sul risparmio energetico.

Rivolgeremo particolare interesse alle istanze delle attività produttive, del mondo del lavoro e dell’agricoltura, soprattutto ricercando i finanziamenti per investimenti, in collaborazione coi Comuni limitrofi. Per ciò che concerne lo sviluppo economico, ossia l’artigianato ed il commercio, la nostra volontà è di rendere Fiesso un Comune che provi a rinascere, anche attraverso la riqualificazione del centro storico. Massima promozione della Zls per poter essere attori protagonisti in questa partita, in sinergia con gli altri comuni polesani presenti; porterà benefici economici ed occupazionali che a cascata daranno altresì risorse per il nostro paese in termini di servizi, reti tecnologiche con implementazione dell’illuminazione a Led e della fibra, nonché infrastrutturale per una riprogettazione delle strade e della sicurezza, importante tema da affrontare, finalmente anche nell’area della Piacentina.

Riguardo l’urbanistica e le opere pubbliche, importanza nella nostra azione amministrativa sarà data al recupero delle aree degradate, come la riqualificazione del cimitero, compreso il parcheggio antistante, con abbattimento barriere architettoniche, il decoro urbano, l’attenzione alla sicurezza nelle aree pubbliche, la manutenzione ordinaria e straordinaria sempre grazie alla messa in rete della nostra realtà per la ricerca di finanziamenti".

L'appello del candidato sindaco Alberto Palugan è chiaro: "Facciamo uscire Fiesso Umbertiano dalla zona d’ombra in cui si trova da anni, scegliendo la lista Insieme per Fiesso".
Articolo di Giovedì 30 Settembre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it