Condividi la notizia

CULTURA

L'associazione Mazziniana Italiana è stata ospite della città di Lendinara

Ad accogliere la delegazione il presidente degli Amici di Garibaldi professor Marco Chinaglia, il direttore della Biblioteca Comunale "Baccari" e del Museo del Risorgimento Polesano di Lendinara (Rovigo)

0
Succede a:

LENDINARA (Rovigo) - Sabato 2 ottobre, la sezione di Padova e Rovigo "G. Vitali Ascoli Norsa" dell'Associazione Mazziniana Italiana è stata ospite a Lendinara per un tour nei luoghi della vita di Alberto e Jessie White Mario e nelle memorie della famiglia Marchiori. Graditi ospiti la presidente professoressa Aurora Albina Scala, già dirigente scolastica del Liceo Classico "Tito Livio" di Padova, la professoressa Alessandra Possamai, nota storica dell'arte padovana, il prof. Gilberto Muraro, presidente della Fondazione Ca.Ri.Pa.Ro. ed ex rettore dell'Università di Padova.

Ad accogliere la delegazione il presidente degli Amici di Garibaldi professor Marco Chinaglia, il direttore della Biblioteca Comunale "Baccari" e del Museo del Risorgimento Polesano dottor Nicola Gasparetto, l'assessore alla Cultura Francesca Zeggio ed il dottor Fabio Ortolan, ora presidente della sezione polesana dell'Associazione Nazionale Cacciatori delle Alpi.

Dopo la visita al Giardino Romantico di Ca' Dolfin Marchiori e al Museo del Risorgimento la comitiva si è soffermata sulla ricca documentazione e le tante testimonianze che raccontano la passione e l'impegno di Alberto Mario e Jessie White, nonché sulla loro eredità raccolta da Adolfo Rossi celebre giornalista e diplomatico lendinarese del quale è appena ricorso il centenario dalla morte. Alla sosta al Caffè Grande 51B, è seguita una visita esterna alla casa natale e a quella di residenza di Alberto Mario. Il gruppo ha quindi proseguito per un sopralluogo alle case operaie di via del Santuario e alla piazzetta Alberto Mario, dove c’è il monumento opera di Ettore Ferrari.

Al cimitero monumentale con un omaggio floreale alle tombe di Alberto e Jessie, suggellato dal dono, da parte dell'Associazione, di una preziosa stampa tardo ottocentesca raffigurante Giuseppe Mazzini si è conclusa la visita lendinarese.

Il prossimo appuntamento con la seconda tappa polesana alla scoperta del Risorgimento, sarà domenica 17 ottobre a Fratta Polesine.

Ugo Mariano Brasioli

Articolo di Lunedì 4 Ottobre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Spettacoli e Cultura

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it