Condividi la notizia

TRIATHLON

Rhodigium team quinta squadra italiana

Al campionato Italiano di Triathlon a squadre Stefano Bortolami, Enrico Novo, Omar Bertazzo, Nicola Battocchio e Luca Banzato portano in alto Rovigo

0
Succede a:

CERVIA (Ravenna) - Domenica 3 ottobre si è svolta a Cervia il campionato Italiano a squadre di triathlon. Questa particolare gara si svolge sulla distanza sprint, cioè 750 metri a nuoto in mare, 20 chilometri in bici e 5 chilometri in corsa.

E’ una gara veloce e molto intensa in cui le squadre, formate da 5 atleti, devono entrare ed uscire dalla zona cambio insieme, pena la squalifica del componente che si attarda, e il tempo viene preso sul terzo della squadra in ordine di arrivo.

Quest’anno la squadra rodigina è riuscita a comporre una quintetto assolutamente performante, guidato da coach Bortolami, col presidente Enrico Novo, Omar Bertazzo, Nicola Battocchio e Luca Banzato. Hanno condotto una gara esemplare ed hanno staccato un tempo davvero magnifico,  un’ora secca, che è valso loro, appunto, il quinto posto a livello Italiano, un risultato cercato ma non così scontato.

Dopo un nuoto non facilissimo, in cui I più veloci hanno aiutato e spinto I meno veloci, la palla è passata a Omar Bertazzo, che sulla sua crono, aiutato da Stefano Bortolami, ha tirato I compagni all’incredibile media di oltre 40 chilometri orari per il percorso di bici. Scesi dalla bici, è stata la volta di Enrico Novo, Nicola Battoccho e Luca Banzato, che hanno chiuso la gara con una corsa da cardiopalma sul filo dei 3:30 al chilometro.

La squadra rodigina, inoltre, forte della propria numerosità, è riuscita a schierare altre 4 formazioni maschili e una squadra femminile, che si sono distinti per coesione e che al di là del risultato agonistico hanno dato prova dei grandi valori dell’amicizia e del divertimento che in questa occasione particolare del campionato a squadre trovano la massima espressione.

 

 

Articolo di Mercoledì 6 Ottobre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it