Condividi la notizia

RUGBY TOP10

Calvisano - FemiCz Rovigo su Raisport, dirige Bottino

Terza giornata di campionato con due sfide tra le migliori della classe delle ultime stagioni, a Calvisano la FemiCz Rovigo campione d’Italia, a Padova il Petrarca ospita il Valorugby

0
Succede a:

ROVIGO - Una sfida che va oltre i punti in palio. Calvisano - FemiCz Rovigo non è più un match come gli altri, lo sanno bene i protagonisti in campo e i tifosi. Una sfida cruciale per il campionato nell’ultimo decennio, in finale o in semifinale, il confronto ha lasciato sempre delle scorie. L’impresa nell’ultimo campionato appena vinto, l’ha compiuta la FemiCz Rovigo, rimontando con un autentico capolavoro il 23 maggio scorso, ben 9 punti di vantaggio dei bresciani maturati in gara 1 di semifinale. Decisiva fu la meta di Carel Greeff (LEGGI ARTICOLO), il sudafricano si è ripetuto poi nella finale scudetto di Padova il 2 giugno contro il Petrarca (LEGGI ARTICOLO), sempre all’80’. Segni del destino.

Dopo l’esordio condito con diverse mete di ottima fattura (LEGGI ARTICOLO), la FemiCz Rovigo di Allister Coetzee affronta il primo vero test di stagione. Con la Lazio il discorso è stato chiuso nei primi 20 minuti, con il Calvisano sarà il solito match a scacchi, decisivi saranno i primi otto uomini, e davanti i bresciani presenteranno probabilmente gli ex rossoblù D’Amico e Brugnara (se disponibili), in seconda linea Samuele Ortis, all’ala Edoardo Mastandrea passato in estate con i gialloneri. Squadra di Gianluca Guidi in fiducia dopo il brillante successo con bonus di Mogliano (16-33). Calvisano che ha già affrontato un osso duro in avvio di Top10, ha rischiato anche di perdere, ma alla fine ha avuto ragione delle Fiamme Oro (19-17) nella prima giornata di campionato.

Il match sarà trasmesso in diretta su Raisport alle 15 e 45 di sabato 9 ottobre, la direzione di gara è affidata a Manuel Bottino.

Ma la prima partita di giornata in calendario sarà alle 15 con Aimee Barret Theron che dirigerà Colorno-Mogliano. Alle 15.30 il rodigino Federico Boraso è stato designato come arbitro di Lyons-Fiamme Oro.

Alle 16 Federico Vedovelli sarà il fischietto del match tra le due squadre prime in classifica, Petrarca e Valorugby, una sorta di rivincita della semifinale dello scorso campionato, mentre a Clara Munarini è stata affidata la direzione di gara di Lazio-Viadana.

Questo il riepilogo delle designazioni arbitrali:
Peroni TOP10 – III giornata – 09.10.11 – ore 15

HBS Colorno v Mogliano Rugby 1969
Arb. Aimee Barret Theron (SA)
AA1 Luca Trentin (Lecco), AA2 Filippo Russo (Treviso)
Quarto Uomo: Matteo Giacomin Zaniol (Treviso)

Ore 15.30
Sitav Rugby Lyons v Fiamme Oro Rugby

Arb. Federico Boraso (Rovigo)
AA1 Alex Frasson (Treviso), AA2 Simone Boaretto (Rovigo)
Quarto Uomo: Marco Vianello (Treviso)

Ore 15.45
Rugby Transvecta Calvisano v FEMI-CZ Rovigo

Arb. Manuel Bottino (Roma)
AA1 Gabriel Chirnoaga (Roma), AA2 Elia Rizzo (Ferrara)
Quarto Uomo: Lorenzo Imbriaco (Bologna)

Ore 16
Petrarca Rugby v Valorugby Emilia

Arb. Federico Vedovelli (Sondrio)
AA1 Riccardo Angelucci (Livorno), AA2 Giorgio Sgardiolo (Rovigo)
Quarto Uomo: Francesco Meschini (L’Aquila)

S.S. Lazio Rugby 1927 v Rugby Viadana 1970
Arb. Clara Munarini (Parma)
AA1 Dante D’Elia (Bari), AA2 Franco Rosella (Roma)
Quarto Uomo: Massimo Salierno (Napoli)

La classifica

Petrarca Rugby e Valorugby Emilia 10; Rugby Transvecta Calvisano 9; HBS Colorno 6; FEMI-CZ Rovigo 5*;  Rugby Viadana 1970 e Fiamme Oro Rugby 2; Sitav Rugby Lyons 1;  Mogliano Rugby 1969* e S.S. Lazio Rugby 1927 0

*Una partita in meno

 

Articolo di Mercoledì 6 Ottobre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it