Condividi la notizia

FRANCOBOLLO

Poste italiane timbrerà il nuovo francobollo targato San Basilio il prossimo 9 ottobre

Poste Italiane sarà presente il prossimo sabato proprio per timbrare i nuovi francobolli che rappresentano le quercia di Dante (Rovigo)

0
Succede a:
ARIANO NEL POLESINE (Rovigo) - Ariano Polesine è uno dei comuni scelti da Poste Italiane in Veneto per presentare i temi della filatelia e della scrittura legati alle tradizioni e al patrimonio culturale della comunità.

Poste Italiane metterà infatti a disposizione dei cittadini e dei collezionisti un annullo speciale ed una cartolina illustrata che riporta l’immagine della celebre “quercia di Dante”.

Sabato 9 ottobre nello spazio allestito da Poste Italiane nel Centro Culturale e Turistico in località San Basilio 140 ad Ariano sarà possibile timbrare con l’annullo speciale la cartolina; eventuali commissioni filateliche potranno essere inoltrate allo sportello filatelico dell’Ufficio postale di Rovigo Popolo. Saranno presenti all’iniziativa la sindaca di Ariano Luisa Beltrame, Moreno Gasparini, presidente dell’Ente Parco Delta del Po e Ivan Dall’Ara, presidente della Provincia di Rovigo.

L’iniziativa di Ariano Polesine è parte del programma dei nuovi impegni per i Comuni italiani con meno di 5 mila abitanti, annunciato dall’Amministratore Delegato Matteo Del Fante in occasione della seconda edizione “Sindaci d’Italia” del 28 ottobre 2019 a Roma ed è coerente con la presenza capillare di Poste Italiane sul territorio e con l’attenzione che da sempre l’Azienda riserva alle comunità locali e alle aree meno densamente popolate.

La realizzazione di tali impegni è consultabile sul sito web www.posteitaliane.it/piccoli-comuni. Per qualsiasi informazione o curiosità sugli annulli e sul tutto il mondo della filatelia è possibile visitare il sito www.poste.it/filatelia.html L'iniziativa è coerente con i principi ESG sull'ambiente, il sociale e il governo di impresa che contribuiscono allo sviluppo sostenibile del Paese.
Articolo di Giovedì 7 Ottobre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it