Condividi la notizia

MORTI BIANCHE

Anmil celebra la 71esima giornata nazionale per le vittime del lavoro

A Rovigo il 10 ottobre 2021 la manifestazione locale organizzata dalla sede Anmil di Rovigo, alle ore 10  S. Messa nella Parrocchia dei Santi Francesco e Giustina, corteo fino al monumento dedicato alle Vittime del Lavoro e alle 11 Cerimonia civile

0
Succede a:

ROVIGO – Il prossimo 10 ottobre ricorre la 71ª edizione della Giornata Anmil per le Vittime degli Incidenti sul Lavoro, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, con il Patrocinio di Rai Per il Sociale, che ha inteso garantire il pieno sostegno delle testate giornalistiche, e il Patrocinio della Città di La Spezia, con manifestazioni in tutta Italia organizzate dalle sedi Anmil cui prenderanno parte le massime istituzioni in materia per confrontarsi sui dati relativi al fenomeno infortunistico e su cosa è necessario fare per una maggiore sicurezza sul lavoro. La celebrazione principale quest’anno si terrà a La Spezia.

La Sezione Anmil di Rovigo ha previsto l’organizzazione delle manifestazioni locali a Rovigo con il seguente programma: alle ore 10 si terrà una S. Messa nella Parrocchia dei Santi Francesco e Giustina (P.le San Francesco n.6), 10:45 Corteo fino al monumento dedicato alle Vittime del Lavoro per la deposizione di una corona di alloro. 11 Cerimonia civile nella Sala Gran Guardia.

Parteciperanno il Prefetto di Rovigo Clemente di Nuzzo, la Senatrice Roberta Toffanin, il Sindaco di Rovigo  Edoardo Gaffeo, l’assessore al Welfare del Comune di Rovigo Mirella Zambello, il responsabile della sede Inail di Rovigo Valeria Siciliano.

Le autorità invitate in attesa di conferma: Presidente delle Provincia di Rovigo, l’assessore Regione Veneto Cristiano Corazzari, la consigliera regionale Simona Bisaglia, Senatrice Antonietta Giacometti, Ernesto Bellini Spisal di Rovigo, i segretari generali dei sindacati Uil, Cgil, Cisl.

Per rafforzare l’azione di sensibilizzazione verso le istituzioni, L’anmil ha chiesto alle varie Commissioni parlamentari di ambiti correlati al tema della Giornata di essere audita nei giorni antecedenti il 10 ottobre per offrire una prospettiva diversa, spunti di riflessione e proposte concrete per trovare soluzioni alla scarsa attenzione nei confronti della prevenzione degli infortuni. Ad oggi hanno accolto positivamente la richiesta la Commissione permanente Lavoro pubblico e privato, previdenza sociale presieduta dalla Senatrice Susy Matrisciano con un’audizione del prossimo 5 ottobre, alle ore 15.00, e la Commissione parlamentare di inchiesta sulle condizioni di lavoro in Italia, sullo sfruttamento e sulla sicurezza nei luoghi di lavoro pubblici e privati di cui è Presidente il Senatore Gianclaudio Bressa, con un’audizione il prossimo 7 ottobre alle ore 13.00.

In occasione della Giornata verranno diffusi i dati locali sugli infortuni sul lavoro e saranno disponibili testimonianze di vittime del lavoro.

 

Articolo di Giovedì 7 Ottobre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it