Condividi la notizia

RUGBY

Dopo venti mesi finalmente in campo

Annunciata la formazione della Borsari Rugby Badia (Rovigo) che sabato affronta l’Accademia nazionale ‘Ivan Francescato’, in palio il Trofeo Pedrini

0
Succede a:
Joe Van Niekerk, Guido Barion e il presidente Massimiliano Dolcetto

BADIA POLESINE (Rovigo) - Dopo un anno e mezzo di stop, i ragazzi della Borsari Rugby Badia scenderanno in campo sabato 9 ottobre presso i Nuovi impianti sportivi in via Martiri di Villamarzana a Badia Polesine alle ore 15 per sfidare la squadra dell’Accademia nazionale ‘Ivan Francescato’. Come premio, alla fine, verrà assegnato alla squadra vincitrice il ‘Trofeo Pedrini’, manifestazione giunta alla quattordicesima edizione.

Si ricorda che per entrare allo stadio per vedere la partita servirà il green pass, che verrà scansionato prima di entrare e l'autocertificazione che dovrà essere compilata all'ingresso dello stadio e che verrà fornita dalla società. L'ingresso per la partita sarà gratuito. I cancelli saranno aperti a partire dalle 14, per questo la Società chiede agli spettatori di arrivare in anticipo in modo tale da non creare assembramenti. Per la Borsari Rugby Badia scenderanno in campo dal primo minuto Barion, Ghelli, Baccaro, Taddia, Badocchi; Borin e Ramirez L.; Michelotto (C), Chimera N., Zampolli, Chimera G., Lupato; Barbotti, Stevanin e Colombo. A disposizione Alessandri, Baccini, Vignato, Nalin, Callegari, Zulato, Fratini, Ramirez J., Smit, Parolo e Rossetto.

“Siamo molto contenti di tornare in campo per la prima volta dopo ben venti mesi – spiega coach Joe Van Niekerk -. Per i ragazzi è stato difficilissimo allenarsi e non poter giocare, soprattutto perché in altri campionati hanno comunque giocato e dal punto di vista psicologico è stato impegnativo. Finalmente ci siamo e sabato avremo la prima opportunità di vedere in campo i giovani che si sono uniti al gruppo e come i senior sapranno guidarli ad esprimersi al meglio. L’obiettivo in questa prima uscita per i ragazzi è quello di divertirsi dopo così tanto tempo, dando una possibilità a tutti per lottare per la maglia nella prima partita ufficiale contro il Valsugana Rugby in programma domenica 17 ottobre”.

Articolo di Venerdì 8 Ottobre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it