Condividi la notizia

CORONAVIRUS

Covid-19: 10 nuovi positivi e 8 guarigioni

Stabile la situazione dei ricoveri in provincia di Rovigo, la maggior parte dei nuovi positivi al Covid-19 era già in isolamento perchè contatti stretti

0
Succede a:

ROVIGO - 10 nuove positività di residenti in Polesine (sono in totale 15.665 i residenti in Polesine con positività al Covid-19 riscontrati da inizio epidemia). 8 di queste persone erano già in isolamento domiciliare.

La prevalenza in Polesine (totale delle persone risultate positive da inizio epidemia sul totale della popolazione) è pari al 6,94%. L’incidenza degli ultimi 7 giorni (nuovi casi riscontrati sul totale delle persone testate nel periodo) è pari al 1,48%.

8 nuove guarigioni portano a 15.070 il totale dei guariti in Polesine da inizio epidemia. Sono 57 le persone attualmente positive in provincia.

Ad oggi sono 322 le persone poste in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva.

Da inizio epidemia sono stati eseguiti 785.057 test rapidi e tamponi.

Attualmente risultano 6 pazienti ricoverati nelle nostre Strutture per Covid-19, precisamente: 2 in Area Medica Covid a Trecenta, 4 in Ospedale di Comunità Covid a Trecenta.

Gli operatori e gli ospiti delle Strutture Residenziali Extra Ospedaliere sono stati vaccinati e l’Azienda Ulss garantisce, inoltre, la vaccinazione a tutti i nuovi ingressi. L’Azienda Ulss 5, inoltre, ha avviato la somministrazione della terza dose (booster) agli ospiti e operatori delle Rsa del territorio polesano.

Ad oggi risulta positivo: un operatore presso la Casa di Riposo IRAS di Rovigo.

In vista della prossima scadenza del 15 ottobre, che vedrà l’introduzione dell’obbligo di Greenpass in tutti i luoghi di lavoro, l’Azienda ha previsto il potenziamento dei Covid Point, sia in termini di sedi che di orario, per la prevista esecuzione dei test antigenici rapidi. In particolare, dal 13 di ottobre, i test antigenici rapidi verranno eseguiti, oltre che nei tre Covid Point esistenti in provincia (Rovigo Ospedale, Trecenta Ospedale e Adria Casa delle Associazioni), anche presso i Centri Vaccinali di Popolazione di Rovigo (Censer), di Lendinara (Palazzetto dello Sport) e di Rosolina (Palazzetto dello Sport). L’attività in tutti i Covid Point sarà garantita 7 giorni su 7 e per tutte le strutture sarà attivo il percorso previsto per il pagamento della prestazione. Per tutti i dettagli e gli orari di apertura è possibile consultare la pagina - https://www.aulss5.veneto.it/Punti-COVID .

Per informazioni e supporto è attivo, 7 giorni su 7 dalle 8 alle 20, il numero verde aziendale 800938880.

È possibile per le persone over-80, ovvero nate fino all’anno 1941, e con ciclo vaccinale completato da almeno sei mesi, prenotare la somministrazione della terza dose (booster) online - https://www.aulss5.veneto.it/PRENOTAZIONE-VACCINAZIONI-COVID-19, o presso le farmacie del territorio.

Per informazioni e supporto è attivo, 7 giorni su 7 dalle 8 alle 20, il numero verde aziendale 800938880.

Continua la possibilità degli accessi diretti per le persone nella fascia di età 12-25 anni. Per tutte le altre fasce di età è necessaria la prenotazione effettuabile online - https://www.aulss5.veneto.it/PRENOTAZIONE-VACCINAZIONI-COVID-19, o presso le farmacie del territorio. Le disponibilità vanno fino al 31 di ottobre.

Per conoscere le sedi e gli orari con presenza dei Pediatri di Libera Scelta nei Centri Vaccinali è possibile consultare la pagina - https://www.aulss5.veneto.it/Presenza-Pediatri-di-Libera-Scelta-nei-Centri-Vaccinali .

Per le persone minori di 18 anni è necessario presentarsi il giorno della vaccinazione accompagnati da un genitore o da un tutore con il consenso minori (disponibile alla pagina https://www.aulss5.veneto.it/PRENOTAZIONE-VACCINAZIONI-COVID-19) compilato.

Percentuali delle persone vaccinate rispetto alla popolazione assistita vaccinabile (over-12):

con almeno una dose (comprese le dosi somministrate fuori Regione): 86%
con ciclo completo (comprese le dosi somministrate fuori Regione): 82,2%
stima con almeno una dose al 31 di ottobre (vaccinati più prenotati): 86,4%
Percentuali delle persone vaccinate rispetto alla popolazione assistita:

con almeno una dose (comprese le dosi somministrate fuori Regione): 79,3%
con ciclo completo (comprese le dosi somministrate fuori Regione): 75,9%
stima con almeno una dose al 31 di ottobre (vaccinati più prenotati): 79,6%
Percentuali vaccinati per fasce di età (con almeno una dose):

Fascia di età

Vaccinati %

Over-80

99,4

70-79

94,4

60-69

91,2

50-59

85,4

40-49

81

30-39

77,8

20-29

81,9

12-19

73,9

 

Dall’inizio della campagna vaccinale alla mattina del 12 ottobre le dosi somministrate sono state 356.680 (182.666 prime dosi, 166.912 seconde dosi, 2.520 terze dosi, 4.582 monodose). Nella giornata dell’11 ottobre sono state somministrate 785 dosi.

Green Pass: In caso di necessità e di verifiche da parte dell’Azienda ULSS è possibile scrivere all’indirizzo email greenpass.ro@aulss5.veneto.it .

In caso di vaccinazioni eseguite all’estero è possibile procedere alla registrazione e alla successiva emissione del Green Pass inviando una email all’indirizzo greenpass.ro@aulss5.veneto.it , inserendo i dati anagrafici e allegando un documento di riconoscimento e il certificato vaccinale. I vaccini che è possibile registrare sono quelli approvati dall’EMA; al momento quindi quelli prodotti da Pfizer-BionTech, Moderna, AstraZeneca e Johnson & Johnson.

Articolo di Martedì 12 Ottobre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it