Condividi la notizia

COMUNE

Al via il bando per l’assegnazione di alloggi di Edilizia residenziale pubblica

Sono previsti punteggi aggiuntivi per la presenza di anziani, disabili o per coppie sposate di recente, secondo quanto disposto dalla legge regionale. Nel comune di Badia Polesine (Rovigo) bando per l’assegnazione di alloggi popolari

0
Succede a:

BADIA POLESINE (Rovigo) – Il responsabile dei Servizi alla persona, Roberto Lupi, comunica che dal 15 ottobre è pubblicato all’Albo Pretorio del Comune il bando annuale per l’assegnazione di alloggi di Edilizia residenziale pubblica.

L’assegnazione potrà riguardare tutti gli alloggi che si renderanno disponibili o saranno ultimati nel territorio badiese nel periodo di efficacia della graduatoria, che sarà stilata direttamente dall’Ater di Rovigo. Per non venire esclusi dalle graduatorie annuali e migliorare inoltre la propria posizione, le domande dovranno essere riproposte anche da coloro che le avevano già presentate negli anni passati. Può aspirare alla casa popolare chi risiede in Veneto da almeno cinque anni, anche non consecutivi negli ultimi dieci anni, purché l’indicatore della situazione economica del nucleo familiare ( Isee - Erp) non superi il limite fissato dalla Regione in euro 20.180. Il richiedente appartenente a Stati extra U.E. dovrà presentare la carta di soggiorno (ora permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo) oppure il permesso rilasciato con validità biennale purché eserciti regolare attività di lavoro subordinato o in proprio.

Sono previsti punteggi aggiuntivi per la presenza di anziani, disabili o per coppie sposate di recente, secondo quanto disposto dalla legge regionale n. 39 del 2017. Il bando prevede anche altre agevolazioni di punteggio per chi vive in case con precarie situazioni igieniche o in condizioni di sovraffollamento.

Per presentare la domanda con la nuova procedura informatica introdotta dalla succitata legge regionale, si dovrà prendere prima l’appuntamento con l’Ufficio Servizi Sociali del Comune inviando una mail all’indirizzo: servizi.sociali@comune.badiapolesine.ro.it o telefonando al n. 0425 53671 int. 4.

Poiché la procedura per la presentazione della domanda è più articolata rispetto al passato, la scadenza del bando è stata raddoppiata e fissata al 14 dicembre 2021.

UMB

Articolo di Venerdì 15 Ottobre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it