Condividi la notizia

RUGBY SERIE A

I polesani restano in partita per 69 minuti, poi i padovani centrano anche il bonus

La Borsari Rugby Badia (Rovigo) ci prova, ma non riesce a concretizzare e il Valsugana vince in casa con il punteggio di 24 a 12

0
Succede a:
Albertario
Juan Barbotti
Capitan Michelotto

PADOVA - Finalmente anche il campionato di Serie A, dopo un anno e mezzo di stop, riparte. A Padova, nella prima giornata, domenica 17 ottobre alle 15,30 sono scesi in campo il Valsugana Rugby che ha ospitato la Borsari Rugby Badia. Inizia bene il Valsugana che ottiene subito un calcio di punizione e si posiziona nei 22 metri del Badia. Ottiene una touche sui 5 metri e con una maul, al 4' il Valsugana va in meta con Giulian, Venturini trasforma, 7 a 0. All'8' è Giulian che va a segnare una meta, Venturini trasforma, 14 a 0. Il Valsugana resta stabile nell'area dei 22 avversari e al 15' il Badia resta in 14 per un giallo a Stevanin.

Il Badia avanza e ottiene, a causa di un fallo, una touche sui 5 metri avversari. Al 24' con una maul da touche il capitano Michelotto segna una meta, Fratini trasforma, 14 a 7.  Al 28' il Valsugana segna un'altra meta con Pavarin, Venturini non trasforma, 19 a 7. Badia non ci sta e si mette nella metà campo avversaria, ma non riesce a concretizzare. A fine del primo tempo il Valsugana è in vantaggio con il punteggio di 19 a 7. 

Le squadre rientrano in campo e Badia fa da subito vedere la propria voglia di recuperare punteggio sul tabellone. Fa fatica però a concretizzare. I polesani ottengono una touche sui 5 metri e al 60' vanno in meta con Albertario, Fratini non trasforma, 19 a 12. Al 79' il Valsugana va in meta con Barbieri, Venturini non trasforma, 24 a 12. Termina con il punteggio di 24 a 12 il match della prima giornata del campionato di serie A. Player of the match è stato eletto Gliulian

"Sapevamo che il Valsugana ha il suo focus nel drive e nella mischia - spiega coach Van Niekerk: - sono comunque orgoglioso di come hanno giocato i ragazzi. Purtroppo abbiamo regalato punti nei primi 20 minuti della partita, e questo è un trend che abbiamo da diversi anni. Di sicuro dobbiamo lavorare per migliorare questo aspetto".

Valsugana Rugby Padova vs Rugby Badia: 24-12 Pt (19-7)

Marcatori: Pt 4 m Giulian tr Venturini (7-0); 8 m Giulian tr Venturini (14-0); 24 m Baccini tr Fratini (14-7); 28 m Pavarin (19-7). St m Albertario (19-12); 79 m Barbieri (24-12).

Valsugana Rugby Padova: Venturini, Pintonello, Gritti, Dell’antonio, Parisotto, Sorgato, Dalle Palle E, Grigolon (53 Barbieri), Sturaro (70 Zulian), Pavarin, Girardi, Ferraresi, Fioravanzo (76 Trevisan), Giulian (Cap) (55 Pivetta), Michielotto (68 Mason).
Non entrati: Pocher, Giacon, Dalle Palle A
All. Wright-- Boccalon.

Rugby Badia: Barion, Borin, Smit, Zampolli E, Ramirez J, Fratini, Ramirez L, Zulato (70 Callegari), Chimera, Zampolli N (70 Chimera), Albertario, Michelotto (Cap), Barbotti (62 Vignato), Stevanin (62 Baccini), Barbujani (54 Alessandri).
Non entrati: Rossetto, Parolo, Taddia.
All. Golfetti-Van Niekerk

Arbitro: Merli Dario (AN)
GdL: Giorgio Scardiolo

Cartellini: Pt 15 giallo Stevanin (Badia), 22 giallo Michelotto (Valsu); St 60 giallo Pivetta (Valsu)
Calciatori: Venturini 4/2, Frattini 1/2
Note: Giornata soleggiata, temperatura primaverile; campo in ottime condizioni. Spettatori circa
300.
Punti conquistati in classifica: Valsugana 5 – Badia 0
Man of the Match: Giulian (Valsugana)

Serie A - 1 giornata 17 ottobre 2021
Risultati

Petrarca Rugby - Verona Rugby Srl Ssd  23-23
Rugby Casale Asd - Botter Ruggers Tarvisium 32:28
Rugby Vicenza Asd - Rugby Udine Union F.V.G. Srl  50:5
Valsugana Rugby Padova Asd - Borsari Rugby Badia 1981 Asd 24-12
Asd Rugby Paese - Valpolicella Rugby 1974 Asd 17-17

Classifica
Rugby Vicenza Asd 4
Valsugana Rugby Padova Asd 4
Rugby Casale Asd 4
Valpolicella Rugby 1974 Asd 2
Asd Rugby Paese 2
Verona Rugby Srl Ssd 2
Petrarca Rugby 2
Botter Ruggers Tarvisium 1
Borsari Rugby Badia 1981 Asd 0
Rugby Udine Union F.V.G. Srl 0

Articolo di Domenica 17 Ottobre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it