Condividi la notizia

POLESINE

Amministrazione di Gaiba a Praga per promuovere il territorio

Con l'Ambasciatore presso l'ambasciata italiana a Praga, il sindaco di Gaiba (Rovigo) ha discusso ella progettualità della Zona Logistica Semplificata, per accogliere nuove aziende e creare posti di lavoro

0
Succede a:

PRAGA (Repubblica Ceca) - Lunedì 18 ottobre l'amministrazione del Comune di Gaiba ha avuto il privilegio di un colloquio con l'Ambasciatore Mauro Marsili, neo insediato, presso l'ambasciata italiana a Praga.

Con l'Ambasciatore si è discusso delle opportunità di sviluppo del territorio polesano, dalla progettualità della Zona Logistica Semplificata per accogliere nuove aziende e creare posti di lavoro, alle potenzialità legate alla crescita del cicloturismo fluviale, perfezionando sinergie tra i comuni della sinistra e destra Po ed i territori limitrofi del Mantovano.

"Ringrazio l'Ambasciatore Mauro Marsili - ha commentato Nicola Zanca - per la disponibilità e l'opportunità non scontata del colloquio. Grazie allo staff che ci ha permesso di visitare i saloni e le stanze del palazzo Thun-Hohenstejn. Abbiamo avuto l'onore di presentare il nostro piccolo comune e raccontare delle sue peculiarità, dalla villa Fiaschi-Ottoboni, alla golena Bonello, passando per le iniziative di rilancio. L'Ambasciatore è rimasto incuriosito dal torneo internazionale di tennis su erba di Gaibledon e dalla vivacità delle associazioni, il cui merito va ai volontari che si prodigano con passione."

Al termine del colloquio, scambio di pubblicazioni del Comune di Gaiba e dell'ambasciata con foto di rito tra l'Ambasciatore Mauro Marsili, il Sindaco Nicola Zanca ed il vicesindaco Asia Trambaioli.

A seguire è stato possibile visitare l'Istituto Italiano di Cultura a Praga.

Articolo di Martedì 19 Ottobre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it