Condividi la notizia

GOLF

Buon numero di appassionati per la finale del circuito nazionale Golf Monkey

Le 18 buche del percorso albarelliano si sono presentate in grande forma, come Pietro Bonamin che si è imposto nella graduatoria del Lordo ad Albarella (Rovigo)

0
Succede a:

ALBARELLA (Rovigo) - La finale del circuito nazionale Golf Monkey e due gare organizzate dallo stesso promotore hanno richiamato nello scorso weekend un buon numero di appassionati sul tracciato dell’Albarella Golf Links.

Le 18 buche del percorso albarelliano si sono presentate in grande forma a questo appuntamento con fairway e green in ottima condizione dopo il grande caldo dell’estate. Ad apprezzare l’intrigante disegno del campo affacciato sul mare con il Po di Levante a poca distanza, sono stati soprattutto i finalisti del circuito arrivati ad Albarella da diversi circoli del Nord Est che sabato hanno dato vita a una gara di buon livello tecnico. In particolare si è distinto il vicentino Pietro Bonamin che si è imposto nella graduatoria del Lordo con un giro il 67 colpi complessivi, ben 5 in meno del par del campo. Lo score Netto migliore di giornata, invece, lo ha presentato Stefano Berton del GC Frassanelle che ha ottenuto 45 punti grazie ai quali ha conquistato il successo nella 2° Categoria. Risultato di spicco anche per il padovano Elia Zorzan, giunto secondo con 44 punti. In terza posizione si è piazzato Marco De Agostini del GC Cus Ferrara. Tra i giocatori della 1° Categoria c’è stata la vittoria di Marcello Scollo con 38 punti davanti a Mario Loro e a Roberto Giusti, staccati di due lunghezze. In 3° Categoria la migliore è stata Margherita Peretto, 38 punti per lei, mentre Alessia Zatton ha conquistato la piazza d’onore con tre punti in meno. Al terzo posto si è classificato Mauro Ferrarini con 33 punti. A Cinzia Danieli è andato il premio per la miglior Lady in gara.

Parallelamente alla finale si è disputata anche una gara riservata ad Amici e Ospiti nella quale c’è stata la vittoria di Luciano Ferragosti nella 1° Categoria e di Mauro Selvatico nella 2° Categoria, entrambi con uno score di 37 punti. Sono andati a premio anche Renato Buttini e Daria Fogli.

Domenica è stata la volta della Fourballs by Golf Monkey con un nutrito gruppo di squadre al via. La vittoria nella classifica Netta è stata assegnata solo dopo essere ricorsi alla discriminante del miglior score nelle seconde nove buche che ha dato il successo alla coppia formata da Alberto Ziliotto e Fabio Padoan nei confronti di Alfonso Buonincontri e Loretta Trolese. Le due squadre avevano consegnato l’identico score di 43 punti. Il miglior risultato Lordo, invece, è stato quello ottenuto da Luigi De Iasio e Alessandro Passarella con 37 punti. Tra le coppie miste i più bravi sono stati Gianfranco Carraro e Patrizia Fongaro con 39 punti, mentre il premio per il colpo più vicino alla bandiera della buca 8 è stato vinto da Alessandro Passarella. In questo fine settimana il calendario dell’Albarella Golf Links prevede due tornei: sabato si disputerà una prova di qualificazione dello Strawberry Tour mentre domenica sarà la volta di un altro circuito nazionale con il Viaggiare Golf Trophy.  

LE CLASSIFICHE

Road to Ryder Cup by Golf Monkey – Gara Amici – 1° Lordo: L. Junge 31. 1° Cat.: 1) L. Ferragosti 37; 2) R. Buttini 35. 2° Cat.: 1) M. Selvatico 37; 2) D. Fogli 36. 1° Lady: B. Mariano 35. Nearest to the Pin: C. Lauteri.

Finale Golf Monkey – 1° Lordo: P. Bonamin 41. 1° Cat.: 1) Marc. Scollo 38; 2) M. Loro 36; 3) R. Giusti 36. 2° Cat.: 1) S. Berton 45; 2) E. Zorzan 44; 3) M. De Agostini 40. 3° Cat.: 1) M. Peretto 38; 2) A. Zatton 35; 3) M. Ferrarini 33. 1° Lady: C. Danieli 38

Fourballs by Golf Monkey – 1° Lordo: L. De Iasio/A. Passarella 37. 1° Netto: A. Ziliotto/F. Padoan 43. 2° Netto: A. Buonincontri/L. Trolese 43. 1° Mista: P. Fongaro/G. Carraro 39. Nearest to the Pin: A. Passarella.

 

Articolo di Mercoledì 20 Ottobre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it