Condividi la notizia

RUGBY TOP10

Esame Fiamme Oro per il Petrarca, la FemiCz a Piacenza trova Spadoni

Sitav Rugby Lyons - FemiCz Rovigo sarà diretta da Spadoni, trasferta particolarmente insidiosa per i Bersaglieri, vietato commettere errori. Domenica il posticipo in diretta su Raisport tra Valorugby e Viadana alle ore 18

0
Succede a:
L'arbitro Spadoni e Matteo Moscardi nel match di Piacenza dello scorso anno

ROVIGO - La quinta giornata potrebbe già dire molto sul campionato e sulle ambizioni da playoff di Fiamme Oro e Colorno. Discorso diverso per le due finaliste dell’ultimo campionato partite già con il piede giusto, il Petrarca Padova è chiamato a confermare lo stato di grazia, fin qui solo vittorie, come la FemiCz Rovigo campione d’Italia, pur avendo un turno da recuperare con il Mogliano. La squadra di Allister Coetzee, a conti fatti, è quasi a punteggio pieno (manca solo un punto di bonus come al Petrarca).

Tre vittorie per i Bersaglieri, una facile con la Lazio in casa, la seconda a Calvisano con una gestione del match da grande squadra, con un perfetto gioco al piede. Sul match con il Colorno una FemiCz Rovigo dai due volti (LEGGI ARTICOLO), bene nel primo tempo, quasi senza sbavature, ed infarcito di falli nella ripresa, con errori anche madornali. La squadra di Casellato, ex di turno con Pippo Frati, ha messo paura ai rossoblù, una sveglia che deve suonare forte in vista del prossimo match di Piacenza.

Formazione titolare con qualche cambiamento in vista, soprattutto nella linea dei tre-quarti per dare respiro a chi ha giocato di più, e per mettere alla prova chi i match li ha guardati dalla panchina. Possibile maglia da titolare per Moscardi e Bacchetti, per la mischia il Brandolini, dopo un buon avvio di campionato in cui ha giocato quasi 80 minuti a partita, lascerà spazio a Swanepoel, fresco di convocazione con la Nazionale A.

Massima attenzione. I Lyons il 19 dicembre 2020 hanno riscritto la storia dei confronti con la FemiCz con una vittoria (LEGGI ARTICOLO).
Una sconfitta che ha pregiudicato la vetta della classifica in regular season, anche se poi i rossoblù hanno vinto il campionato con l’impresa del Plebiscito. Tradotto: la trasferta di Piacenza è particolarmente insidiosa, soprattutto perchè la squadra di Garcia arriva da un importante successo allo stadio Zaffanella contro il Viadana. I rossoblù dovranno prestare particolare attenzione alla disciplina, Ledesma ha ottime percentuali al piede, nell’ultimo turno, con un 7 su 10 dalla piazzola, ha di fatto consentito al Piacenza di muovere la classifica con punti pesanti (26-35 il finale).

La Commissione Nazionale Arbitri della FIR ha reso note le designazioni arbitrali per la quinta giornata del Peroni TOP10 21/22 in programma sabato 23 e domenica 24 ottobre.

Il calcio d’inizio di tutti gli incontri del sabato è in calendario alle 15. Spadoni di Padova dirigerà il match tra i Campioni d’Italia in carica e Lyons, mentre il “derby” tra Petrarca Padova e Fiamme Oro (che in passato avevano la sede proprio a Padova) è stato affidato a Gianluca Gnecchi.

Dante D’Elia sarà l’arbitro di Colorno-Calvisano, mentre Riccardo Angelucci è stato designato per dirigere Lazio-Mogliano.Il posticipo della domenica, in programma alle 18 tra Valorugby e Viadana, sarà diretto da Andrea Piardi.

Queste le designazioni arbitrali della quinta giornata del Peroni TOP10:
Peroni TOP10 – V giornata – 23.10.21 – ore 15
S.S. Lazio Rugby 1927 v Mogliano Rugby 1969

Arb. Riccardo Angelucci (Livorno)
AA1 Dario Merli (Ancona), AA2 Leonardo Masini (Roma)
Quarto Uomo: Luigi Palombi (Perugia)

Petrarca Rugby v Fiamme Oro Rugby
Arb. Gianluca Gnecchi (Brescia)
AA1 Luca Trentin (Lecco), AA2 Francesco Russo (Milano)
Quarto Uomo: Daniele Vagnarelli (Milano)

HBS Colorno v Rugby Transvecta Calvisano
Arb. Dante D’Elia (Bari)
AA1 Gabriel Chirnoaga (Roma), AA2 Franco Rosella (Roma)
Quarto Uomo: Filippo Vinci (Brescia)

Sitav Rugby Lyons v FEMI-CZ Rovigo
Arb. Andrea Spadoni (Padova)
AA1 Alex Frasson (Treviso), AA2 Lorenzo Imbriaco (Bologna)
Quarto Uomo: Maria Giovanna Pacifico (Benevento)

24.10.21 – ore 18
Valorugby Emilia v Rugby Viadana 1970 (diretta su Raisport)

Arb. Andrea Piardi (Brescia)
AA1 Manuel Bottino (Roma), AA2 Stefano Roscini (Milano)
Quarto Uomo: Filippo Bertelli (Brescia)

La classifica: Petrarca Rugby 19; FEMI-CZ Rovigo* 14; Rugby Transvecta Calvisano 13; Fiamme Oro Rugby e Valorugby Emilia 12; HBS Colorno 11; Rugby Viadana 1970 7; Sitav Rugby Lyons 6; Mogliano Rugby 1969* e S.S. Lazio Rugby 1927 2

 

*Una partita in meno

Articolo di Mercoledì 20 Ottobre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it